Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Foxconn Obbliga I Dipendenti A Firmare Contratti Anti - Suicidio


11 maggio 2011 ore 20:31   di BaudelaireInBraille  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 759 persone  -  Visualizzazioni: 1779

Foxconn è l'azienda produttrice di iPhone, iPad, ma anche di Sony, HP e molti altri colossi tecnologici. Un anno fa Foxconn fu su tutti i giornali per delle notizie tristissimi, infatti nell'azienda cinese si verificarono suicidi a catena, a causa delle condizioni di lavoro critiche.

Nel 2010 ci furono un totale di 13 suicidi, nella fabbrica (dove è possibile anche dormire) di Shenzen. La maggior parte degli impiegati sono giovani, e risiedono direttamente nel campus Foxconn, dove hanno un pasto, un letto e aree per socializzare incluse nello stipendio.


Tempo fa, i piani alti dell'azienda hanno deciso di aprire le porte a più di 100 giornalisti per sfatare il mito del degrado nella fabbrica. Da quel giorno, non si è sentito più nulla.

Foxconn Obbliga I Dipendenti A Firmare Contratti Anti - Suicidio

Per quanto riguarda gli stipendi, gli straordinari non vengono pagati e molti dipendenti lavorano 100 ore in più ogni mese (solo di straordinari).

La sicurezza è in pericolo perché mancano le protezioni adeguate contro l'esposizione a polveri tossiche e le informazioni date sui prodotti chimici usati sono insufficienti per capire cosa sta davvero succedendo alla Foxconn.

Foxconn Obbliga I Dipendenti A Firmare Contratti Anti - Suicidio

Il sito Sacom, denuncia che in alcuni casi il campus rimane aperto per far firmare ai nuovi arrivati i famosi patti di non suicidio, già denunciati lo scorso anno. I patti sono delle lettere in cui i dipendenti promettono di non farsi del male deliberatamente, accettando il fatto che le famiglie non avranno remunerazioni o maggiori introiti in caso di suicidio.

Foxconn Obbliga I Dipendenti A Firmare Contratti Anti - Suicidio

Inoltre, dopo gli episodi di suicidio, sono state applicate delle reti alle aperture delle finestre, per evitare che gli operai si suicidino (Nella foto sotto, le reti installate in una delle fabbriche).

Foxconn Obbliga I Dipendenti A Firmare Contratti Anti - Suicidio

La fabbrica sembra più che un campus di lavoro, un "campus militare", infatti gli operai sono obbligati a stare in piedi sull'attenti e invitati a girarsi sul fianco destro e sinistro per tempi prolungati.
Gli impiegati intervistati raccontano che vengono puniti con richiami e gogna pubblica in cui davanti ai compagni il colpevole deve ammettere il suo errore e fare scuse pubbliche.

Foxconn Obbliga I Dipendenti A Firmare Contratti Anti - Suicidio

La produzione è sempre più frenetica per iPad e iPhone city, infatti non è possibile parlare con i colleghi, e i minuti di pausa vengono fatti slittare, a volte il pranzo è anche proibito nei casi in cui la produzione è minore.

Apple si sta però impegnando per far fronte a questo problema, ricevendo però dall'azienda, promesse non mantenute.

Articolo scritto da BaudelaireInBraille - Vota questo autore su Facebook:
BaudelaireInBraille, autore dell'articolo Foxconn Obbliga I Dipendenti A Firmare Contratti Anti - Suicidio
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione