Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Gela: Il Cinema Fantasma


27 gennaio 2011 ore 23:20   di lux  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 316 persone  -  Visualizzazioni: 515

Gela, la città senza cinema. Ai tempi dei film in 3d, ai tempi del’aumento del costo del biglietto, ai tempi di incassi da record come i film di Checco Zalone …insomma ai nostri tempi Gela, anziché progredire…regredisce.

L’ultimo film che credo abbiano proiettato nell’unico cinema sopravvissuto oltre la soglia del 2000 è stato “Mio fratello è figlio unico” nel 2007. Sembra passato poco tempo ma lo spettatore la mancanza la sente, sembra che da anni e anni non ci sia un cinema a Gela, o forse sarebbe meglio parlare di un cinema decente? No, non si esagera parlando della decenza dei tre cinema gelesi:in alcuni sedie scomode, in altri poltrone ataviche; in alcuni non c’era un bar interno, in altri il bar lo trovavi dentro le sale visto che la pulizia alla fine di ogni spettacolo peccava gravemente. Ma una cosa li accomunava:il freddo glaciale;ebbene si in nessuno dei tre cinema c’era un sistema di riscaldamento e gli spettatori erano costretti a stare con i cappotti e le sciarpe per non congelare sopra quelle sedie e poltrone forse non troppo accoglienti.


Ma a tutto c’è rimedio e allora i cittadini gelesi, o meglio chi ancora vuole pagare 7 euro per un film in questi tempi di crisi e non decide di tradire il grand schermo col piccolo schermo del pc e guardare il film in streaming, si recano a Catania nei centri commerciali in cui c’è una grande offerta di film e annessi, o a Vittoria, paese a 20 minuti da Gela mache ha un multisala. Gela la quinta città della Sicilia non solo non ha un teatro, non solo non ha un cinema, ma deve recarsi a Vittoria per passare una serata diversa:è assurdo.

E allora, cittadini gelesi e amministratori, anziché pensare alla futile ripavimentazione del corso di Gela, anziché pensare ai favoritismi a parenti e amici pensiamo alle cose concrete:pensiamo ai gelesi che tanto hanno bisogno di alternative per evitare “certi ambienti”.

Ringrazio allora chi accoglierà il mio invito a non invidiare le altre città ma ad imitarle, a non lamentarci solamente ma ad agire…finalmente!!

Articolo scritto da lux - Vota questo autore su Facebook:
lux, autore dell'articolo Gela: Il Cinema Fantasma
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione