Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

George Clooney è Stato Arrestato


16 marzo 2012 ore 17:58   di Krissy  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 355 persone  -  Visualizzazioni: 540

Washington- George Clooney è stato arrestato dalla polizia mentre stava manifestando contro il blocco degli aiuto umanitari al Sudan di fronte all'ambasciata del Paese in questione. Insieme al famoso attore di hollywood è stata fermato anche il padre Nick Clooney, 78 anni.

L' intento della star del cinema, che ieri aveva incontrato e parlato con il presidente americano Barack Obama, era quello di riaccendere l'attenzione sulla gravità della situazione del Sudan. Il presidente Omaral-Bashir impedendo ad alimenti e aiuti di entrare nella zona delle Montagne di Nuba rischia di far accadere un vero disastro umanitario.


Secondo quanto reso noto da un tweet di Ann Curry della Nbc George Clooney avrebbe detto: "Cerco di suscitare l'attenzione su quanto accade in Sudan il Congresso deve sapere, il presidente deve sapere". Oltre all'attore e al padre sono stati arrestati una dozzina di persone tra cui alcuni deputati come Jim Moran, deputato democratico della Virginia e anche alcuni leader delle associazioni che combattono per la difesa dei diritti umani.

George Clooney è Stato Arrestato

Ricordiamo inoltre l'impegno di Clooney nella questione sudanese, pochi giorni fa aveva fatto dichiarzioni molto forti riguardanti la popolazione di quelle zone e bambini feriti da schegge provacate dagli attacchi organizzatida dal governo del presidente Omar al-Bashir, insieme al suo collaboratore Ahmad Harun e il ministro della Difesa, Minister Abdelrahim Mohamed Hussein.

Infatti GeorgeClooney aveva riferito: "Abbiamo visto bambini colpiti da schegge, compreso uno di nove anni che ha perso entrambe le mani".

Articolo scritto da Krissy - Vota questo autore su Facebook:
Krissy, autore dell'articolo George Clooney è Stato Arrestato
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione