Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Giappone: Italiani Vogliono Rientrare. Alitalia: Biglietti A 5000 Euro


17 marzo 2011 ore 11:07   di mitiko  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 687 persone  -  Visualizzazioni: 1224

Sono qualche centinaio gli italiani che, dopo le preoccupanti notizie provvenienti dal territorio nipponico, vogliono far rientro in Italia. Anche lo stesso ambasciatore ha invitato più volte i nostri connazionali a lasciare il paese. Ma giunti in aeroporto, l'amara sorpresa. Per rientrare in Italia, con biglietto di sola andata, la nostra compagnia di bandiera chiede circa 5000 euro per persona. Ciò si traduce in circa 10000 euro per una coppia.

Di seguito riportiamo una testimonianza di un nostro connazionale: " Io sono in Giappone con mia moglie, sono andato sul sito internet di Alitalia per vedere il costo di due biglietti sola andata per il 17 marzo e mi costa 10300 euro, se volessi partire il 18 il volo è pieno, mentre il 19 mi costerebbe 8954 euro. Ieri una ragazza è andata con le valigie all'aeroporto di Kansai ed all'atto di acquisto del biglietto le sono state chieste 5000 euro. La ragazza è dovuta tornare indietro, non disponendo ovviamente di quella somma, nemmeno su carta di credito dove il limite massimo comune è di 2600 euro." E' questa la denuncia che fanno i nostri connazionali "bloccati" nel Paese del Sol Levante. Devono affrontare innumerevoli difficoltà, sia materiali che psicologiche, in primis per decidere di lasciare tutti i loro beni ed abbandonare, seppur temporaneamente, la nazione in cui vivono e lavorano. In secondo luogo raggiungere un aeroporto, magari con famiglia a seguito, in questi giorni non è la cosa più semplice da fare in Giappone. Gunti all'atto di acquistare un biglietto, la copagnia di bandiera li sbeffeggia con cifre spropositate.


Una verifica è stata condotta anche dal quotidiano "La Repubblica" per constatate la veridicità di quanto affermato. I risultati della ricerca sul sito Alitalia sono stati in linea con quanto dichiarato dai connazionali. Contattato il capo ufficio stampa di Alitalia, Paolo di Prima, ha affermato che trattasi di normali prezzi applicati per chi vuole partire in breve tempo e nega che ci siano stati atti di sciacallaggio, ovvero un aumento delle tariffe "per far cassa" sulle spalle di chi soffre. In un comunicato successivo Alitalia rende noto che a partire da oggi verrà applicata una tariffa speciale "go show" per tutti i voli in partenza da Osaka ( i voli per Narita sono stati sospesi ). Trattasi di una tariffa fissa one way (sola andata), indipendentemente dalla classe e fino a riempimento dell'aeromobile, di 800 euro da praticare a coloro che presentandosi all'aeroporto di Osaka decideranno di far rientro in Italia. E' previsto inoltre un indennizzo di 150 euro per coloro che dovranno recarsi ad Osaka via treno a causa della sospensione dei voli per Narita e Kansai. Condizioni, come dichiara successivamente la compagnia, in linea se non inferiori a quelle praticate da altri vettori.

Infine il volo charter richiesto dal comune di Firenze, per portare " in luogo sicuro" l'orchestra diretta dal maestro Zubin Mehta e parte del suo staff ( circa 100 persone ) , imbarcherà, su disposizione del sindaco di Firenze Matteo Renzi, e come annunciato ieri sera durante la diretta Rai per i festeggiamenti dei 150 anni dell'Unità d'Italia, anche altri connazionali che vorranno far rientro in Italia, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Articolo scritto da mitiko - Vota questo autore su Facebook:
mitiko, autore dell'articolo Giappone: Italiani Vogliono Rientrare. Alitalia: Biglietti A 5000 Euro
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione