Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Gli Indignati E I Violenti: Come Trasformare Una Manifestazione


16 ottobre 2011 ore 10:10   di Feniks  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 302 persone  -  Visualizzazioni: 531

Roma. Piazza San Giovanni in Laterano ieri (15 Ottobre) è stata teatro della manifestazione degli "indignati". Circa 200.000 mila persone hanno voluto manifestare (come in altre città italiane e nel mondo) contro lo strapotere della finanza. Sono il movimento degli "indignati".

Nel corteo Pacifico c'erano tante sigle, dai sindacati al popolo viola ai Cobas, ma anche i Centri Sociali e i Black Block. Questa frangia di pseudo-manifistanti erano già temuti dalla polizia prima ancora che il corteo avesse inizio. E puntualmente hanno trasformato una pacifica manifestazione in una guerriglia urbana.


Le forze dell'ordine ma anche gli altri manifestanti, le vetrine e i negozi circostanti sono stati fatti oggetto di lancio di sassi e bottiglie molotov. I cassonetti sono stati incendiati, auto e vetrine distrutte, perfino dato alle fiamme un blindato dei carabinieri. Decine di contusi sia tra i manifestanti che tra le forze dell'ordine e danni per migliaia di Euro.

Questo il bilancio di un triste pomeriggio romano. Una cosa però c'è da sottolineare: una parte dei manifestanti, quelli pacifici, quelli per cui manifestare è un diritto nel rispetto dei diritti e delle ragioni degli altri, hanno cercato di fermare questi pazzi. Purtroppo senza successo. E comunque hanno concluso la manifestazione al circo massimo, loro sì, senza incidenti.

Dimostrazione che manifestare pacificamente si può e si deve e che la violenza può essere fermata. Le reazioni politiche, fortunatamente sono quasi tutte in questo senso; comprendere le ragioni ma fermare i violenti. E per loro ci vorrebbe, non solo il carcere, ma anche il lavoro per sistemare tutti i danni che hanno causato a privati cittadini colpevoli solo di abitare nelle vie che hanno visto il passaggio dell'orda di barbari vestiti di nero e con i volti coperti.

Articolo scritto da Feniks - Vota questo autore su Facebook:
Feniks, autore dell'articolo Gli Indignati E I Violenti: Come Trasformare Una Manifestazione
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione