Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Cane Non Gli Risponde, Il Padrone Cacciatore Lo Uccide Sparandogli. E Ferisce Un Agricoltore


19 novembre 2010 ore 16:34   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 289 persone  -  Visualizzazioni: 431

Forse questa notizia troverebbe degnamente posto tra "Tutti gli errori dei cacciatori", dal momento che l'agricoltore di Treviso è rimasto ferito "accidentalmente" dalla rosa di pallini esplosa dal fucile di C. B., cacciatore di Vazzola, nel trevigiano. Tuttavia il colpo che ha ferito il contadino non è partito accidentalmente: il cacciatore ha aperto il fuoco volontariamente, prendendo bene la mira, per centrare il proprio cane, colpevole di non ubbidire al suo richiamo.

A differenza dell'agricoltore, il cane è stato centrato in pieno ed è, ovviamente, morto. E mentre il paese si divide tra animalisti sconvolti e cacciatori convinti - nel trevigiano la caccia è ancora praticata con molta passione da numerose persone - c'è stato, tra i primi, chi ha pensato di fare un'incursione a casa del cacciatore che ha ammazzato il proprio cane. Davanti al domicilio dell'uomo, di cui non sono state rese note le generalità ma che è conosciuto nel luogo dove si sono svolti i fatti, il gruppo "100% animalisti" ha lasciato un manifesto con la scritta "Cacciatore assassino, ora sei nel nostro mirino".


"I cacciatori sono pericolosi per sè e per gli altri - spiegano i "100% animalisti" - Distruggono, inquinano (i pallini di piombo che si disperdono ad ogni sparo e gli involucri di plastica mica vengono raccolti!), e soprattutto versano per sadico godimento il sangue di innocenti creature. Questo è l'ennesimo episodio che mostra la reale natura dei cacciatori: disprezzano ogni animale e forma di vita". E il disprezzo non soltanto per gli animali, ma per "ogni forma di vita" è testimoniato anche dal fatto che il cacciatore in questione non ha minimamente pensato di soccorrere l'agricoltore il quale, però, ha provveduto a denunciare l'accaduto ai Carabinieri, portando così al sequestro del fucile da caccia e di altre armi detenute dall'uomo.

I "100% animalisti", inoltre, sottolineano come vi sia "un aspetto preoccupante: quanti di queste persone armate che si aggirano per campi e boschi sono in età avanzata, privi dei requisiti psicofisici necessari per possedere un'arma? Quanti sono dediti ad alcool e droghe? Quanti hanno un equilibrio psichico accettabile?" perchè, diciamocelo, se il cane ti disobbedisce lo sgridi, magari gli dai uno sculaccione, ma da qui ad impallinarlo ce ne corre!

Il Cane Non Gli Risponde, Il Padrone Cacciatore Lo Uccide Sparandogli. E Ferisce Un Agricoltore

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Il Cane Non Gli Risponde, Il Padrone Cacciatore Lo Uccide Sparandogli. E Ferisce Un Agricoltore
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione