Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Difficile Compito Di Napolitano, In Equilibrio Tra Pacatezza E Sdegno


19 aprile 2011 ore 04:59   di petardo  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 382 persone  -  Visualizzazioni: 655

Probabilmente fare il presidente della Repubblica Italiana non è stato mai così difficile. Deve dimostrare sempre e comunque imparzialità, nei modi e nei toni, anche se magari gli verrebbe voglia di prendere a calci nel sedere qualcuno. Napolitano, forse avvantaggiato dall’età’ non più, diciamo così, verdissima (e’ nato il lontano 15 maggio 1925), riesce comunque a dimostrare calma e pacatezza, anche se con una fermezza e autorevolezza che non lasciano molto spazio a repliche.

Piccoli errori o dichiarazioni anche solo poco ponderate lo porterebbero in pasto ai fuochi di fila dei giornali direttamente o indirettamente di proprietà dell’attuale presidente del consiglio Berlusconi, che sembra non perda occasione per provocarlo sempre di più, con dichiarazioni al limite dell’eversione nei confronti delle istituzioni che “gli danno noia”.


D’altronde, le non poche prese di posizione anche molto critiche nei confronti di proposte legislative a dir poco di dubbia oculatezza, cassandone alcune o ottenendone pesanti modifiche di altre, gli hanno causato alcune (per il momento) velate critiche da parte della maggioranza (“si sa da che parte sta” sibila ogni tanto il “Cavaliere”) ma anche dall’opposizione più incline alle sparate, che lo accusa di troppa misura e pacatezza anche davanti a eventi politici che farebbero gridare vendetta.

Il Difficile Compito Di Napolitano, In Equilibrio Tra Pacatezza E Sdegno

Le recenti violentissime campagne di delegittimazione della magistratura portate avanti giornalmente durante comizi e incontri da parte di Silvio Berlusconi, culminate con i tristemente famosi manifesti affissi a Milano con frasi come “via le BR dalle procure”, hanno fatto alzare il livello di irritazione e sdegno che si percepisce dalle parole di Napolitano, che ha parlato di "ignobile offesa" e criticato duramente il livello di scontro sulla giustizia, che a suo parere (e, francamente, non solo suo) è arrivato "al limite della degenerazione".

Il Difficile Compito Di Napolitano, In Equilibrio Tra Pacatezza E Sdegno

Potrà essere questa la causa che fara’ scattare campagne mediatiche di delegittimazione del Presidente della Repubblica da parte degli ambienti contigui al Premier?

Francamente non penso ne’ lo spero. Sarebbe l’ennesimo punto di non ritorno nel pantano immobile nel quale sembra essersi cacciato il nostro paese. Non lo penso se non altro perche' Berlusconi, sempre molto attento ai sondaggi, sa perfettamente che la fiducia degli elettori per Napolitano (superiore all’80%) e’ di gran lunga superiore a quella che gli Italiani hanno per lui, crollata al 30%, e per questo se scatenasse i suoi “segugi”, come vennero chiamati tempo fa da Feltri, l’effetto boomerang potrebbe essere assai probabile.

Articolo scritto da petardo - Vota questo autore su Facebook:
petardo, autore dell'articolo Il Difficile Compito Di Napolitano, In Equilibrio Tra Pacatezza E Sdegno
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione