Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Governo Perde I Pezzi


11 gennaio 2012 ore 08:58   di Feniks  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 311 persone  -  Visualizzazioni: 548

Il governo dei tecnici e dei professori, quello che nelle intenzioni (loro) e nelle speranze (degli italiani) dovrebbe trainare l’Italia fuori dalla crisi, rischia di scivolare pericolosamente nel baratro della crisi stessa.

Travolto dalle notizie che in questi ultimi giorni stanno campeggiando sulle prime pagine dei giornali, esce di scena, rassegnando le dimissioni, Carlo Malinconico, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, uomo di fiducia del premier Mario Monti. L’oggetto del contendere: alcune “vacanze” regalate a Malinconico da Francesco De Vito Piscicelli, un imprenditore indagato nell’ambito dell’inchiesta sugli appalti in occasione del G8, tristemente famoso per aver, in una intercettazione telefonica, “riso” delle vittime del terremoto dell’Aquila considerandolo solo come un mezzo per fare soldi.


L’imprenditore avrebbe regalato alcuni soggiorni all’Hotel Pellicano di Porto Empedocle all’illustre amico, per un totale di quasi 20.000 Euro. Di solito non è un crimine regalare qualcosa a un amico, in pratica lo facciamo tutti, anche se forse non per questa cifra. Se però il regalo diventa un mezzo per ottenere qualche favore, diventa un’altra storia.
E in questa vicenda il governo intero, sicuramente non fa una bella figura. In pratica ciò che accadeva prima (ricordate il caso Scajola?) accade anche ora, con le stesse modalità. Tutto come prima ma con nomi diversi? Malinconico non è indagato, non ha commesso alcun reato, ma ha rotto quell’immagine di neutralità e purezza che aveva questo Governo di tecnici, non toccati da umane vicende e lontani da giochi politici e opportunisti.

La realtà però dice che dopo due mesi dall’insediamento di Monti, lo spread non è calato, i prezzi sono ancora alle stelle (anzi anche aumentati vedi la benzina), le tasse sono salite grazie alla manovra di Dicembre, e della crisi non si vede la fine. Forse allora non era tutta colpa degli “altri”, come troppo spesso si dice o si vuole far credere.
Certo è che in questo periodo, sapere che qualcuno regala una vacanza da 20.000 Euro ad un altro quando ci sono famiglie che quella cifra non la raggiungono in un anno, fa davvero riflettere. Ma questa è l’Italia.

Articolo scritto da Feniks - Vota questo autore su Facebook:
Feniks, autore dell'articolo Il Governo Perde I Pezzi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione