Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

"il Mondo Degli Emo": Sesso Libero Ai Durex! Il Video Choc De "le Iene"!


21 settembre 2010 ore 20:16   di LucaFon  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 11746 persone  -  Visualizzazioni: 15691

In data 20 settembre 2010, è stato mandato in onda durante una puntata de "Le Iene" un servizio riguardante il mondo degli Emo. Questi, ragazzi di età comprese tra i 13 e i 18 anni, hanno come unico scopo, oltre a soffrire per il male dell'esistenza, anche il ritrovo ai raduni, meglio conosciuti come "Durex". In questi party, i partecipanti hanno come unico scopo il divertirsi, ovvero il bere, ubriacandosi, drogarsi e fare sesso libero.

Il sesso infatti è un tema portante: alcune ragazze, per diventare popolari sui social network, sono spinte a partecipare ad atti sessuali, meglio se visti da più persone. Questi atti comprendono, oltre al sesso in pubblico, anche vere e proprie orgie bacchiche, con più persone, dell'altro sesso e non.


La testimonianza di una ragazza, riportata nel video sottostante, afferma che alcune ragazze, se considerate belle, possono arrivare a "divertirsi" con addirittura 15 ragazzi a sera, tutti considerati "vip" sui social network, ovvero ragazzi che hanno circa 16.000 amicizie, e che possono, di riflesso, garantire una reputazione anche a chi presta loro servizi sessuali.

 il Mondo Degli Emo : Sesso Libero Ai Durex! Il Video Choc De  le Iene !

Il video choccante presentato ieri sera ha smosso gli animi si tutti gli spettatori, che si sono stupiti di fronte a tanta oscenità, per non parlare poi dei genitori, che sono rimasti sconvolti dalla realtà che circonda i propri figli. Il divertimento è stato portato all'estremo: non basta più ritrovarsi, per scherzare in compagnia, davanti ad una birra. Il video mostra come i ragazzi d'oggi siano soggetti ad una maturità anticipata: maturità nel senso che compiono esperienze di adulti nella loro pubertà.

L'atto sessuale, espressione dell'amore tra la maggioranza degli adulti, è diventato un passatempo, uno strumento di divertimento, che può portare la persona ad avere una reputazione. Ma la domanda sorge spontanea: che reputazione ci si costruisce con questo comportamento? Che futuro potrà avere una persona che per avere amicizie fasulle, si cede così a sconosciuti, spesso rimanendone incinta? La risposta sembra fin troppo banale: "non pensiamo al futuro, per noi non esiste".

E' il riassunto di tutto il percorso che ha avuto e sta avendo il commercio del sesso: nessuno pensa più ai valori dell'atto sessuale, da alcuni ritenuti troppo obsoleti, e la trasgressione sembra essere l'unica cosa che può far vivere le persone. E' il disobbedire alle regole che ci rende qualcuno? Il fare ciò che non va fatto che ci garantirà un futuro? Non si può dare risposta, ma il concetto di futuro, e di essere qualcuno, io l'ho presente, e, secondo me, non ha nulla a che fare con la vita che vivono questi ragazzi.

Qui il link del video de "Le Iene".

Articolo scritto da LucaFon - Vota questo autore su Facebook:
LucaFon, autore dell'articolo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • lore
    #1 lore

Emo sucks..

Inserito 27 settembre 2010 ore 13:58
 
  • Kley
    #2 Kley

Ma cm ti permetti? Cd ne sai tu? Xkè ttt dvn sparare sentenze?!? Mi fa trp arrabbiare!!!

Inserito 28 settembre 2010 ore 15:23
 

Gradirei non vedere commenti del genere.. Grazie..

Inserito 14 ottobre 2010 ore 11:52
 
  • Elvybest
    #4 Elvybest

Io sono d'accordo,lei non può giudicare la gente.Non è nessuno.E poi questo messaggio a me sembra rivolto più alle donne che agli uomini,come se sono loro a sbagliare a fare l'amore.Prima di giudicare gli altri,si guardi allo specchio.Che di moralisti non ce ne bisogno.

Inserito 19 febbraio 2011 ore 12:50
 
  • Manuel
    #5 Manuel

Stupids Emo's

Inserito 6 marzo 2011 ore 14:53
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione