Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Papa Benedetto Xvi Contro L' Educazione Sessuale E Civica


11 gennaio 2011 ore 15:13   di mostak  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 265 persone  -  Visualizzazioni: 444

La chiesa ci ha abituato a proclami e discorsi che spesso ci lasciano quantomeno perplessi dimostrando una sempre maggiore lontananza da quella che è la vita reale. Laddove la concezione moderna della società vede un progresso spesso la chiesa e il Papa vedono un pericolo.

E non faccio riferimento a temi etici come l’eutanasia o l’utilizzo delle cellule staminali.
Benedetto XVI parla infatti apertamente di “minacce alla libertà religiosa delle famiglie in alcuni Paesi europei, la' dove e' imposta la partecipazione a corsi di educazione sessuale o civile che trasmettono concezioni della persona e della vita presunte neutre, ma che in realta' riflettono un'antropologia contraria alla fede e alla retta ragione”. Parole pesanti, su temi molto delicati come l’educazione civica e sessuale dei giovani.


Non si considera che questi corsi servono a combattere fenomeni come il diffondersi di malattie sessualmente trasmissibili come l’Aids, la sifilide, papilloma virus, herpes, clamidia che non sono certo ne scomparse ne in declino si stima infatti che nei soli Stati Uniti muoiano ogni anno da 10.000 a 20.000 persone per l’epatite c mentre in Africa si parla di circa 20 milioni di morti per l’Aids. Per non parlare poi delle gravidanze indesiderate e del conseguente problema degli aborti. Queste problematiche sono molto attuali nei paesi in via di sviluppo proprio a causa della scarsa prevenzione, informazione e alla diffusione non ancora sufficiente dell’uso del profilattico, diffusione non certo favorita dalla chiesa.

Nel mondo occidentale invece si è notato un forte aumenti di rapporti sessuali a rischio, specialmente tra i giovanissimi legato al diffondersi dei social network come Facebook o Twitter che facilitano gli incontri occasionali. E’ innegabile che il diffondersi di una cultura dell’astensione e del sesso solo dopo il matrimonio promossa dalla chiesa ridurrebbe certamente i rischi, ma al giorno d’oggi sperare di sconfiggere così le malattie e le gravidanze indesiderate è pura fantascienza. Papa Benedetto XVI prosegue in questo modo il cammino dei suoi predecessori, seguendo dei dettami antiquati e non collegati alla realtà moderna.

Articolo scritto da mostak - Vota questo autore su Facebook:
mostak, autore dell'articolo Il Papa Benedetto Xvi Contro L' Educazione Sessuale E Civica
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione