Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Presidente Del Consiglio Usa Le Donne. Parola Di Onorevole


4 novembre 2010 ore 14:50   di PiccolaDo  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 297 persone  -  Visualizzazioni: 591

Si parlava della condanna di Sakineh ieri a Mattino5. In studio oltre a Paolo del Debbio anche la nostra paladina delle donne: Daniela Santanchè. Si cercava anche di trovare una soluzione alternativa, forse più concreta, alle sole parole solidali con l’intervento telefonico dell’Onorevole Vittorio Agnoletto. Ne è uscito un intruglio di patate e cipolle per dirla con le parole del conduttore.

La Santanchè, sempre in prima fila quando si tratta di difendere la dignità e i diritti delle donne islamiche, la stessa che mentre la comunità musulmana stava celebrando la fine del Ramadan si era recata sul posto con l’intenzione di coinvolgere e costringere le donne musulmane a non portare il burqa. Si, proprio lei a Mattino5 ribadiva il suo assenso, la sua convinzione sul modo del governo italiano di opporsi alla condanna ingiusta di Sakineh proprio in opposizione al’idea dell’Onorevole Agnoletto di interrompere o quantomeno di mettere in discussione gli scambi commerciali come previsto nella clausola democratica e dei diritti umani dell’Unione Europea: « Se ci si limita alle parole di solidarietà ma si continua a fare affari con il regime iraniano non si ottiene niente.»


L’attenzione si sposta inevitabilmente sulla situazione delle donne islamiche sul suolo italiano, alla volontà di obbligare le stesse a non portare il burqa, al desiderio che non siano trattate come oggetti. Le donne come oggetti, ecco la scintilla che ha fatto traboccare Agnoletto, forse colpito dall’intenzione della Santanchè di sgonfiare la sua iniziativa. Forse semplicemente non aspettava altro per dire la sua sul Premier. Per lo "sfruttamento" non ha una soluzione ma un pensiero ben preciso sì: in Italia non si può parlare dei diritti delle donne se i primi ad "usarle" sono gli esponenti del governo a cominciare dal nostro Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Il Presidente Del Consiglio Usa Le Donne. Parola Di Onorevole

Imbarazzo. Del Debbio tira fuori cipolle e patate per spegnere la polemica sul nascere, la Santanchè con un sorriso che dice tutto si limita ad un « Non c’è molto da discutere… siamo orgogliosi come governo per quello che stiamo facendo per Sakineh. A voi lasciamo parole e critiche che non costruiscono». Elegantissima.. come sempre!

Il video qui, al minuto 46: http://www.video.mediaset.it/video/mattino_5/full/190071/mercoledi-3-novembre.html#tf-s1-c1-o1-p1

Articolo scritto da PiccolaDo - Vota questo autore su Facebook:
PiccolaDo, autore dell'articolo Il Presidente Del Consiglio Usa Le Donne. Parola Di Onorevole
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione