Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Jamila: La Ragazza Pakistana Promessa Sposa Per Un Mutuo


18 aprile 2011 ore 00:07   di GGallin  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 376 persone  -  Visualizzazioni: 626

In tempi come i nostri sembra strano sentire storie del genere, eppure in quel di Brescia è storia recente quella di Jamila, ragazza pakistana vittima di obblighi e costrizioni di una cultura retrogada.
La sua storia è venuta alla luce dopo la sparizione della 19enne da scuola, con gli insegnanti messi in allarme da sue dichiarazioni di qualche giorno prima "E' limitante, triste, brutto essere una ragazza pachistana della mia età, dover vivere per l'onore della propria famiglia e non per sé. Non avere la benché minima libertà di andare, di dire, di fare".

La ragazza era "sparita" da scuola, non si vedeva più in giro, e messi in allarme compagni e insegnanti hanno denunciato la sparizione in questura, che ha subito agito, ricordando che nel 2006, proprio nel bresciano, una ragazza musulmana, Hina Saleem, era stata uccisa dai famigliari per esserci occidentalizzata.


La polizia, che ha redarguito la famiglia è venuta a capo della vicenda: Jamila era destinata a ripartire per il Pakistan per un matrimonio combinato che avrebbe risolto il mutuo della famiglia, che non riusciva a pagare dopo la morte del padre, stroncato anni prima da un infarto sul lavoro. Essendo la sua assicurazione scaduta, non ebbero neanche diritto ad un risarcimento per il decesso sul lavoro.

Ovviamente tutto ciò è stato bloccato, essendo ai limiti del sequestro di persona, e Jamila potrà continuare i suoi studi e i famigliari dovranno "rassegnarsi" alla sua libertà individuale.

Il console, scherzando, le ha garantito che se qualcuno vorrà farla rientrare in Pakistan contro la sua volontà lui metterà il suo nome su una lista nera e nessuno la farà mai passare alla frontiera.

La CGIL locale si occuperà, ha dichiarato, del risarcimento per il padre defunto.

Una vicenda a lieto fine in un mare di vicende simili che sfociano in tragedia.

Articolo scritto da GGallin - Vota questo autore su Facebook:
GGallin, autore dell'articolo Jamila: La Ragazza Pakistana Promessa Sposa Per Un Mutuo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione