Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Blogger Egiziana Che Posò Nuda Lancia Una Nuova Battaglia


30 dicembre 2011 ore 19:20   di DannyJoyd  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 474 persone  -  Visualizzazioni: 1202

Si chiama Aliaa Magda El Mahdy la blogger egiziana diventata famosa per alcune foto pubblicate sul suo blog che la ritraevano completamente nuda. Oggi lancia una nuova iniziativa, cercando di dare spazio ad altre donne nella sua condizione.

Il suo era un segno di protesta contro l'integralismo islamico, che secondo la testimonianza della blogger e di molte altre ragazze sarebbe responsabile di gravi sorprusi e discriminazioni ai danni delle donne, a partire dall'obbligo di indossare il velo indipendentemente dal fatto che si professi la fede nell'Islam o no.


Sulle pagine del suo blog, ora, ha lanciato una nuova campagna di protesta. Dichiarandosi atea, ha invitato tutte le donne a riportare le proprie storie personali, in modo da trovare la forza per uscire dall'oppressione. Spesso, infatti, sono le famiglie stesse a imporre l'uso del velo alle giovani ragazze, che spesso accettano anche per paura di non essere escluse socialmente

Dopo aver invitato le donne, obbligate a nascondersi con il velo, a posare nude e a pubblicare le foto in rete, ha anche proposto agli uomini di fotografarsi indossando il velo in segno di solidarietà nei confronti delle donne vittime di oppressione. Per la sua foto nuda, intanto, ha ricevuto diverse minacce di morte. Nonostante la sua foto sia finita sotto processo, comunque, la blogger ha ricevuto solidarietà da 50 donne israeliane che hanno posato nude, tutte insieme, per supportare la sua protesta.

Articolo scritto da DannyJoyd - Vota questo autore su Facebook:
DannyJoyd, autore dell'articolo La Blogger Egiziana Che Posò Nuda Lancia Una Nuova Battaglia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione