Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Campania è Terra Di Fuochi


2 settembre 2010 ore 12:55   di hank  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 296 persone  -  Visualizzazioni: 506

Da anni l' interland napoletano e i paesi del basso casertano sono flagellati dalla pericolosa pratica dello smaltimento abusivo di rifiuti e sostanze tossiche.

Questa attività dannosa per la salute delle persone e dell' ambiente si perpetua sotto gli occhi ormai indifferenti della popolazione campana, già flagellata dalla emergenza rifiuti e dallo smaltimento clandestino di ogni sorta di mmonnezza causa ormai di un irreparabile danno ambientale che ha messo in ginocchio nel giro di un ventennio l' agricoltura della campania.


Inquinato irreparabilmente il terreno si è poi passati ad inquinare l' aria e basta recarsi in cima ad un palazzo ed avere una visuale panoramica dell' interland napoletano per scorgere prima o poi le ormai famose, in quanto frequentissime, colonne di fumo che dal basso delle campagne si innalzano per decine di metri immettendo nell' aria sostanze tossiche e maleodoranti.

Da anni l' osservatorio medico napoletano registra un regolare aumento della mortalità per tumori alle vie respiratorie causati dalla presenza di alti tassi di diossina nell' aria.

La Campania è Terra Di Fuochi

Un vero e proprio businness quello dei roghi in Campania che infetta l'aria di Napoli, Caserta e province.
Fortunatamente qualcuno si mobilita: a farlo non sono di certo le istituzioni, ma una parte della gioventù campana che volontariamente, investe risorse e tempo per la salvaguardia del territorio cercando di scovare e denunciare la presenza di roghi inquinanti, molto difficili da localizzare poichè spesso vengono accesi di notte.
Uno degli ultimi roghi, filmato da alcuni ragazzi e visibile sul sito "laterradeifuochi" risale al 25 agosto scorso è stato acceso a Giuliano di Napoli ed è stato visibile per alcune ore del mattino senza che nessuno provvedesse a spegnerlo.

Articolo scritto da hank - Vota questo autore su Facebook:
hank, autore dell'articolo La Campania è Terra Di Fuochi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione