Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Casta Fa Le Ferie Lunghe Anche Quest' Anno


2 agosto 2011 ore 18:57   di Montalbano  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 330 persone  -  Visualizzazioni: 570

Qualcuno ci aveva creduto. Quando il Ministro per la Semplificazione Amministrativa aveva lanciato l'idea di un campus estivo, nel quale dibattere problemi legati all'economia e alla terribile crisi che sta attanagliando l'Italia, qualcuno ha pensato per un attimo che la Casta fosse sul punto di rinsavire. Era una pia illusione, niente altro. Come si può dedurre dal vero calendario della Camera dei Deputati, che, proprio nella giornata di oggi ha fissato la chiusura estiva dal 3 agosto sino al 12 settembre. I lavori delle commissioni riprenderanno una settimana prima, il 5. Insomma, tanto per non farsi mancare nulla, i Rappresentanti del Popolo, si faranno un mesetto abbondante di ferie.

E' quanto stabilito dalla conferenza dei capogruppo a Montecitorio, seguendo la prassi degli anni precedenti. Stavolta, però, a rinfocolare le polemiche sarà la motivazione di questa chiusura prolungata fino a settembre inoltrato: un centinaio di deputati, di tutti gli schieramenti, sarà in pellegrinaggio in Terrasanta dal 3 al 9 settembre. Un’usanza che è in voga dal 2004 e a cui i nostri solerti politici non intendono assolutamente rinunciare.


Certo, la vita infame del deputato non può che farsi sentire al termine di una lunga stagione di battaglie parlamentari, nel corso della quale l'uso reiterato della fiducia da parte del Governo, ha costretto i politici ad una sequela di bivacchi notturni che avrebbero logorato anche chi è abituato a spaccarsi la schiena in miniera o sulla catena di montaggio. Ed è del tutto naturale che dopo un lavorio così estenuante, da destra a sinistra si senta la necessità di ritemprare il fisico uscito a pezzi da una attività incessante come quella di cui parliamo. Del resto sfidiamo chiunque a non logorarsi in una discussione su quale sia la giusta lunghezza di un processo, visto che un giorno Berlusconi la vuole breve e quello successivo, lunga.

Ma la domanda che tutti si fanno, è la seguente: che fine ha fatto lo stakanovista per eccellenza, quel Renato Brunetta che quando si tratta di sanzionare le assenze dei pelandroni della Pubblica Amminsitrazione è sempre in prima fila? La risposta è già bella che pronta: lui ha anticipato tutti i suoi colleghi e ha deciso di farsi una bella vacanza sin dal giorno successivo al suo matrimonio. Del resto, al cuore non si comanda, ai pelandroni della Pubblica Amministrazione, sì...

Articolo scritto da Montalbano - Vota questo autore su Facebook:
Montalbano, autore dell'articolo La Casta Fa Le Ferie Lunghe Anche Quest' Anno
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione