Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Classifica Delle Star Più Buone Del 2011


9 gennaio 2012 ore 16:42   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 1296 persone  -  Visualizzazioni: 1733

Famosi, ricchi, bravi, belli e, come se non bastasse, anche buoni: sono molti i personaggi famosi che si sono distinti, nel corso del 2011, per aver partecipato attivamente a operazioni di solidarietà e di beneficenza, tanto che è stata stilata una vera e propria "classifica della celebrità buona", nella quale rientrano i venti vip che si sono maggiormemte spesi per il bene altrui.

Al ventesimo posto della classifica troviamo la cantautrice di musica country e attrice statunitense Taylor Swift che, oltre ad essersi impegnata in svariati concerti benefici, è anche sostenitrice di un progetto dell'UNICEF, la fondazione delle Nazioni Unite per l'infanzia.
Salendo di un gradino la classifica, al numero 19 compaiono i Coldplay: il gruppo si è recentemente esibito in un concerto intitolato "Under 1 Roof" al quale hanno partecipato oltre 15000 fans e grazie al quale sono stati raccolti fondi da destinare alla Kids Company, un'organizzazione che aiuta i bambini vittime di abusi.


L'ormai ex ragazza terribile Miley Cyrus, che soltanto l'anno scorso era stata additata come pessimo esempio per i ragazzini, pare davvero aver cambiato vita, tanto da essersi aggiudicata il 18° posto tra le star più buone dell'anno. I suoi meriti? Aver dedicato molto tempo alla Starkey Hearing Foundation ed essersi recata diverse volte ad Haiti con questa associazione, per provvedere alle necessità della popolazione.
L'attore britannico Daniel Radcliffe, diventato famoso grazie alla sua interpretazione del maghetto Harry Potter, ha proseguito con il suo impegno a favore del Trevor Project, un'organizzazione che offre sostegno e opera per la prevenzione dei suicidi tra i giovani gay, lesbiche e transsessuali; un impegno che gli è valso la diciassettesima posizione tra i famosi e buoni.

La cantante e attrice Lea Michele, diventata celebre come interprete di "Glee", ha conquistato il gradino numero 16 della classifica grazie al suo impegno a sostegno della PETA e, in particolare, alla sua lotta contro le carrozze trainate dai cavalli: la giovane attrice ha infatti realizzato uno scioccante video in cui vengono mostrate le crudeltà cui vengono sottoposti questi animali. Inoltre ha invitato i propri followers di twitter a segnalare le crudeltà sugli animali, così che si possa intervenire.
Il rapper e attore Nick Cannon, compagno della cantante Mariah Carey che l'ha recentemente reso papà di due gemelli, non si è lasciato sopraffare da pappe e pannolini e ha proseguito nel suo impegno a favore del prossimo: ha prodotto e ospitato Nickelodeon Awards HALO, uno spettacolo dedicato ai bambini bisognosi, e ha messo il suo talento a disposizione per una tre giorni di una manifestazione con giochi per Tots, un'associazione che si occupa di donare giochi ai bambini i cui genitori non possono permetterseli. Un impegno che gli è valso il 15° posto in classifica.

La Classifica Delle Star Più Buone Del 2011 Nick Cannon con la sua famiglia

La coppia country composta da Blake Shelton e Miranda Lambert dimostra di avere un cuore d'oro operando in diversi settori: Miranda si è occupata della raccolta di fondi a sostegno della Mary Kay Ash Charitable Foundation, che si occupa di contrastare la violenza domestica sulle donne; Blake, dal canto suo, ha partecipato a concerti benefici per raccogliere denaro da destinare alle vittime di disastri naturali tra cui quelle del tornado in Missouri. Per loro, quattordicesimo posto in classifica.
A quota tredici ecco Will.I.Am dei Black Eyed Peas che lo scorso mese di agosto ha dato il via a The Peapod Adobe Youth Voices Academies, un programma che incoraggia i giovani a utilizzare il proprio talento artistico per conseguire un cambiamento sociale e migliorare le proprie vite attraverso l'arte e la musica.

Gradino della classifica numero 12 per la coppia - ormai scoppiata - composta da Ashton Kutcher e Demi Moore che, ora divisi dalla vita, restano uniti nell'impegno umanitario e nella lotta ai trafficanti di esseri umani. Come fondatori della DNA Foundation, entrambi hanno viaggiato molto e incontrato numerosi leader politici esortandoli ad attuare misure efficaci per contrastare la tratta di esseri umani; Demi ha inoltre realizzato un documentario dal titolo "I bambini rubati del Nepal".
La cantante Shakira conquista l'undicesima posizione tra le star più buone grazie al suo impegno a favore dell'istruzione: nei panni di ambasciatrice dell'UNICEF si è infatti recata in India, nel mese di novembre, per promuovere l'istruzione tra le ragazze delle aree più disagiate e, tornata negli Stati Uniti, è stata nominata consulente della Commissione consultiva sull'eccellenza didattica per gli ispanici dal presidente Barack Obama.

Ed eccoci arrivati nella top ten della bontà vip! Posizione numero dieci per l'attrice e cantante Demi Lovato, che nel corso del 2011 ha collaborato con la Fondazione Jed contro il bullismo e lo strapotere dell'immagine fisica: con il motto "l'amore è più forte della pressione della perfezione" Demi ha sollecitato le ragazze a parlare di questi temi.
Quota nove per la star del basket NBA Dwight Howard che, in qualità di presidente della Orlando-based D12 Foundation, ha dotato di una sala ricreativa il locale ospedale, ha incontrato atleti paraolimpici e ha raccolto cibo da destinare all'organizzazione Blessing in a Backpack.

La coppia composta dagli ammirati e paparazzati Brad Pitt e Angelina Jolie fa capolino anche in questa classifica, posizionandosi all'ottavo posto grazie al loro impegno in Somalia. Attraverso la loro fondazione, chiamata Jolie-Pitt, i due attori hanno devoluto 340.000 dollari ad un'associazione che si premura di portare aiuti alla popolazione in difficoltà nel Paese africano. Come se non bastasse, Brad ha provveduto a ricostruire le case di New Orleans attraverso la sua fondazione Make It Right mentre Angelina, dal canto suo, continua ad incontrare esponenti politici per discutere il problema delle mine antiuomo.
Poco conosciuta in Italia ma estremamente nota e seguita negli Stati Uniti, l'attrice comica e conduttrice tv Ellen DeGeneres è a quota sette di questa classifica grazie al suo impegno nella lotta all'AIDS e all'HIV: tramite il suo show televisivo, Ellen contribuisce a fare informazione circa le cause della malattia, tanto da essere stata nominata "inviata speciale per la consapevolezza sull'AIDS" dal Segretario di Stato Hillary Clinton.

Quota numero sei per l'attore Matt Damon, impegnato attivamente nella lotta all'utilizzo dell'acqua in bottiglia e co-fondatore di water.org, un'associazione che si occupa di costruire pozzi in aree desertiche e di garantire acqua potabile alle popolazioni povere del pianeta. Matt si è anche travestito da Babbo Natale per veicolare il proprio messaggio a favore di water.org.
Un gradino più su troviamo Leonardo DiCaprio, particolarmente impegnato sul fronte della difesa dei diritti degli animali, tanto da essere ambasciatore dell'IFAW Animal Action. Nel corso del 2011 la sua attività è stata indirizzata soprattutto a raccogliere le firme a livello mondiale contro il commercio di avorio e per tentare di salvare gli elefanti.

La Classifica Delle Star Più Buone Del 2011 Will Smith e Jada Pinkett-Smith

Un altro caso di coppia impegnata nel sociale è quello che troviamo al quarto posto della classifica, dove compaiono l'attore Will Smith e Jada Pinkett Smith: particolarmente impegnati a favore dell'istruzione, i due non esitano a intervenire ovunque vi sia bisogno negli interi Stati Uniti. Ad esempio, dopo aver saputo di un furto di computer verificatosi in un istituto superiore di Philadelphia, i due hanno provveduto in meno di 24 ore a far pervenire alla scuola due dozzine di computer Apple.
Medaglia di bronzo in questa speciale classifica della bontà per l'attore "quasi italiano" George Clooney che, non accontentandosi di essere affascinante e talentuoso, si impegna anche sul campo dei diritti umani. Ha scritto un editoriale sul Washington Post chiedendo sanzioni contro il regime politico che vìola i più basilari diritti in Sudan ed è per questo stato definito "Una fonte di ispirazione per tutti noi" dal presidente del Robert F. Kennedy Center, associazione che si batte per la tutela dei diritti umani.

La Classifica Delle Star Più Buone Del 2011 Justin Bieber

Un salto avanti di otto posizioni per il giovane attore Justin Bieber, passato da quota 10 dello scorso anno al secondo posto per il 2011: merito del suo impegno nella Believe Charity Drive, che sostiene diverse cause tra cui l'istruzione musicale e la lotta al cancro infantile. Inoltre Justin ha incoraggiato i propri fans a sostenere la campagna "Schools 4 All" che raccoglie fondi per costruire nuove scuole in tutto il mondo.

Regina incontrastata delle classifiche musicali e del gossip, si rivela a sorpresa anche regina di bontà: Lady Gaga, la cantante più chiacchierata degli ultimi anni si è battuta tutto il 2011 per una campagna anti bullismo e ha annunciato la nascita di una propria fondazione, la Born This Way Foundation, alla quale ha già destinato il 25% dei propri proventi da devolvere in beneficenza. Come se non bastasse, miss Germanotta ha continuato il suo impegno nella lotta all'AIDS e ha iniziato una collaborazione con la casa di cosmetici MAC per la realizzazione di un nuovo rossetto i cui proventi verranno interamente devoluti a favore del fondo MAC contro l'AIDS.

La Classifica Delle Star Più Buone Del 2011 Lady Gaga, la star più buona del 2011

La classifica è stata stilata da DoSomething.org, un'organizzazione che promuove la realizzazione di "club responsabili" i cui membri siano attivi contro la povertà, la discriminazione, la violenza e a favore dell'istruzione, dello sviluppo sostenibile e della pace.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo La Classifica Delle Star Più Buone Del 2011
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • nicovale
    #1 nicovale

Meno male che ogni tanto anche i vip si ricordano di chi vive di stenti o di chi soffre in maniera inimmaginabile. Come sempre le tue meritatissime 5 stelle

Inserito 9 gennaio 2012 ore 17:53
 
  • Lucrezia
    #2 Lucrezia

Bravi! E la cosa bella è che non ci mettono solo soldi, per mettersi a posto la coscienza con un assegno, ma operano davvero in prima persona come volontari qualunque. Bravi loro e brava tu, cinque stelle anche da me!

Inserito 10 gennaio 2012 ore 06:59
 
  • marco
    #3 marco

bè se non fanno beneficenza loro con tutti i soldi che hanno!

Inserito 10 gennaio 2012 ore 10:56
 

In effetti anche a me ha colpito il fattto che, oltre a staccare cospicui assegni, molti vip si siano impegnati in prima persona in operazioni di volontariato. Grazie a tutti per i commenti. :-)

Inserito 11 gennaio 2012 ore 09:37
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione