Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Corte Penale Internazionale Chiede L' Arresto Di Gheddafi


16 maggio 2011 ore 18:04   di Brillina  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 280 persone  -  Visualizzazioni: 570

Luis Moreno Ocampo, procuratore capo della Corte Penale Internazionale de L'Aia, ha chiesto oggi che venga emesso un mandato di cattura internazionale nei confronti di Muhammar Gheddafi, del figlio Saif al Islam e di Abdullah al Senoussi, capo dei servizi segreti libici. Secondo il procuratore, il leader libico dev'essere processato per crimini contro l'umanità, crimini di cui ci sono “prove enormi”. L'inchiesta nei confronti del rais e dei suoi accoliti era stata aperta il 3 marzo e riguarda otto persone.

Il procuratore ha dichiarato che le violenze contro persone inermi (all'uscita dalla moschea e partecipanti a funerali), venivano organizzate in apposite riunioni su espresso ordine di Gheddafi che, in questo modo, intende mantenere il controllo e il potere più assoluto. Se la richiesta del procuratore Ocampo darà accettata, dovranno essere gli stessi libici a dare esecuzione al mandato di cattura.


Il nostro ministro degli esteri Franco Frattini, ha dichiarato, nel corso di una trasmissione televisiva, che il regime libico ha “le ore contate”, aggiungendo che alcuni fedelissimi del Rais hanno cominciato a parlare, raccontando, fra l'altro, che Gheddafi sta cercando di uscire dall'empasse nel modo più onorevole, possibilmente trovando un luogo dove recarsi per far perdere le proprie tracce.

Parlando poi dei migranti in fuga dalla Libia, Frattini ha dichiarato che il governo libico farà in modo da limitare fortemente le partenze verso l'Italia; il ministro ha altresì dichiarato che è interesse dei libici dimostrare di essere in grado di fornire una collaborazione superiore a quella di Gheddafi.

La Corte Penale Internazionale Chiede L' Arresto Di Gheddafi

Peccato che Frattini dimentichi sempre che il diritto a emigrare è garantito dalla Carta dei diritti dell'uomo e dalla nostra costituzione, all'art. 10. Anche se adesso il governo si è dissociato dalla Libia, fino a pochissimo tempo fa il nostro presidente del Consiglio e il Rais libico erano grandi amici e l'Italia aveva firmato con la Libia un accordo che prevedeva i controlli delle coste e la deportazione dei migranti che tentavano di arrivare in Italia. Tutto questo ha portato alla morte di migliaia di persone e alla tortura di tante altre.

La Corte Penale Internazionale Chiede L' Arresto Di Gheddafi

Ci sembra che sia stato sufficiente. Ora basta. E' tempo di lasciare spazio all'umanità.

Articolo scritto da Brillina - Vota questo autore su Facebook:
Brillina, autore dell'articolo La Corte Penale Internazionale Chiede L' Arresto Di Gheddafi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione