Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Disoccupazione Giovanile Raggiunge Livelli Allarmanti


26 febbraio 2011 ore 17:36   di PhilPhilip  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 638 persone  -  Visualizzazioni: 926

Tra la miriade di problemi che affliggono l'Italia negli ultimi anni, dalla crisi economica agli scandali politici di vario genere e natura, oggi va aggiunto un altro agghiacciante dato: la disoccupazione giovanile. Per quanto questo argomento possa venire preso sotto gamba da molte persone, rappresenta un dato assai negativo. In termini numerici, il tasso di disoccupazione giovanile ha già raggiunto il 30%.

"La recessione ha reso più difficile la situazione", ha detto Mario Draghi, governatore di Bankitalia, durante il suo discorso tenuto all'Assiom Forex di Verona. Draghi ha inoltre voluto sottolineare con dovizia e premura come stia progressivamente aumentando la dipendenza economica dei giovani dalla ricchezza e dal reddito dei propri genitori, generando l'insorgere di nuovi e delicati problemi di indipendenza economica, raggiunta in età sempre più tarda.


"Inoltre, i salari di ingresso in termini reali sono fermi da oltre un decennio", ha rincarato la dose Draghi, denunciando un mercato del lavoro nel quale regna ancora sovrana una forte segmentazione ed in cui "vige il minimo di mobilità ad un estremo e il massimo di precarietà dall'altro".

Questa sua ultima frase potrebbe quasi essere definita come una fotografia scattata dallo stesso Governatore al panorama lavorativo dei giovani, sempre più scuro e dal futuro tutt'altro che roseo. Sempre durante questo suo discorso a Verona, Draghi ha fatto notare l'importanza di attuare riforme più coraggiose per dare impulso alla crescita.

Egli ha precisato come l'Italia sia un paese dotato di molte possibilità, molte aziende attive e popolato da gente parsimoniosa. Sarebbe quindi opportuno riuscire a coinvolgere maggiormente il settore giovanile in tale processo di miglioramento, per il concretezzarsi un vero e proprio passo avanti sotto più punti di vista.

Tuttavia, mentre ci si interroga sul perché di quella percentuale così elevata e si cercano nuove strade per il settore giovanile, l'ingresso al mondo del lavoro per i ragazzi appare tutt'oggi come un passo difficoltoso e, il più delle volte, senza successo.

Articolo scritto da PhilPhilip - Vota questo autore su Facebook:
PhilPhilip, autore dell'articolo La Disoccupazione Giovanile Raggiunge Livelli Allarmanti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione