Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Donna Dalle Mani Nuove


14 novembre 2010 ore 10:24   di bart73  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 267 persone  -  Visualizzazioni: 430

Carla Mari, 52 anni, aveva subito l’amputazione di mani e piedi. Ai piedi si era prontamente provveduto con l’ausilio di protesi, ma l’eccezionalità della notizia è che alla donna hanno “restituito” mani nuove.

E' lo stesso governatore della Lombardia che invia alla coraggiosa signora Mari un messaggio di bentornata a casa aggiungendo poi "Chissà che già da domani, facendo riferimento al pacco di farina che, in occasione della visita, le ha portato in dono lei non possa realizzare il sogno di tornare a fare la pasta della pizza per tutta la sua famiglia".


L’eccezionale intervento chirurgico è stato eseguito presso l’ospedale di Monza da dove questa mattina la donna è stata dimessa. Uscendo dall’ospedale dove era stata ricoverata da oltre un mese ha affermato ''Finalmente posso sentire un po' d'aria fresca''. I sanitari parlano di una donna con un temperamento eccezionale che non si è mai persa d’animo nelle pur difficili condizioni sia cliniche che psicologiche che hanno contraddistinto il suo ricovero.

Il figlio Matteo parla inoltre del tentativo quotidiano fatto dalla famiglia di vivere con serenità ed apparente normalità tale situazione. Aggiunge poi “Mamma ha sempre avuto una tale tranquillita' che anche per noi starle vicino e' stato tutt'altro che pesante''. La signora Carla sottoponendosi con un bel sorriso ai flash dei fotografi esprime al marito il desiderio di passare qualche giorno in montagna per trascorrere qualche giorno di vacanza. Una bella storia a lieto fine che da sicuramente lustro alla chirurgia dell'ospedale di Monza e restituisce speranza a tante vittime di incidenti tanto gravi.

Articolo scritto da bart73 - Vota questo autore su Facebook:
bart73, autore dell'articolo La Donna Dalle Mani Nuove
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione