Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Mossa Vincente Di Berlusconi: Un Tempismo Perfetto. Ecco Perché


29 dicembre 2011 ore 22:18   di Ciuffo79  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 358 persone  -  Visualizzazioni: 569

Soltanto qualche mese fa l’immagine che Berlusconi dava di sé praticamente in tutta Italia era quella di un uomo potente in declino, in preda alle proprie ossessioni per le donne, attaccato al potere e disposto a tutto pur di mantenere la fiducia del Parlamento.
Un uomo ormai passato di moda e responsabile di quasi tutti i mali dell’economia italiana, egoista, autoreferenziale, logorroico e noioso, invischiato in festini privati e completamente distaccato dalla realtà.

Sono passate soltanto pochissime settimane e tutto è già cambiato, sia per una questione di “decompressione” delle spasmodiche attenzioni mediatiche nei suoi confronti, sia per il conforto di una serie di dati che hanno contribuito enormemente a far recuperare fiducia nei suoi confronti. Perché?
Analizziamo in sintesi alcune mosse che stanno modificando in positivo la percezione di buona parte dei cittadini nei suoi confronti e valutiamole attentamente:


1) Berlusconi si dimette dopo una forte richiesta proveniente sia dal mondo politico che da quello più prettamente sociale, dalla gente ormai stufa di lui. I principali quotidiani esteri gridano a Berlusconi di farsi da parte, pena la distruzione dell’Italia, della sua immagine e della sua economia ormai minacciata dalle mosse inutili e superficiali del suo governo. Berlusconi si dimette e per qualche giorno sta in totale silenzio, salvo ripresentarsi rassicurante e sorridente a sostegno dell’acclamato nuovo premier Monti. Offre aiuto, sostegno e strette di mano a tutti, nella massima collaborazione. Monti è quello che la gente ha chiesto ed è quello che tutti invocano. Bene, Berlusconi è in prima linea ad aiutarlo e sostenerlo, nei fatti, nei numeri, in parlamento.

2) Gli economisti avvisano a gran voce: se Berlusconi si dimette lo Spread tornerà presto su livelli normali. I primi giorni del governo Monti non sembrano tuttavia dimostrarlo, ed Alfano, segretario del Pdl accusa di cialtroneria tutti i guru dell’economia che avevano gettato su Berlusconi la responsabilità di tutti i mali dell’Italia. I dati, col passare delle settimane, dimostrano che lo Spread è rimasto su livelli altissimi quasi sempre, disinteressandosi completamente dell’assenza di Berlusconi.
Insomma, come ha detto oggi l’ex-premier, la crisi dell’economia è europea, non italiana. Lui non c’entrava affatto e i numeri gli danno ragione.

La Mossa Vincente Di Berlusconi: Un Tempismo Perfetto. Ecco Perché

3) La gente chiedeva un governo austero, serio, equilibrato ed autorevole. Lo ha avuto, ma a costi altissimi. Aumento forsennato delle tasse, sacrifici a dismisura per la gente normale, carburanti alle stelle, tasse sulla prima casa, una devastante riforma delle pensioni. Monti ha detto che quella varata era una manovra indispensabile, Berlusconi l’ha sostenuta perché l’Europa e Napolitano glielo hanno chiesto. Lo ha fatto, affermando però che una manovra come questa porterà alla recessione e che lui, tutte queste tasse, non le ha mai messe, anzi, qualcuna l’ha tolta. Vero o no, la gente percepisce che questa è la verità. Questa era una manovra che avrebbe dovuto fare lui qualora fosse rimasto al governo, ma l’ha fatta fare ad un altro, sostenendolo dall’esterno. Geniale.

4) Il pessimismo ed il senso di sconforto dilaga nei cittadini italiani e Berlusconi, forte della propria immagine ricostruita annuncia oggi che non ha mai visto un pessimista fare qualcosa di buono della vita e che oggi serve ottimismo e fiducia.

Il messaggio è chiaro: italiani mi avete mandato via ed avete visto cosa vi è accaduto. Se vorrete io sono qua pronto a darvi una mano. Serve ottimismo, fiducia e un rilancio del Paese.
Chi meglio di me?

Articolo scritto da Ciuffo79 - Vota questo autore su Facebook:
Ciuffo79, autore dell'articolo La Mossa Vincente Di Berlusconi: Un Tempismo Perfetto. Ecco Perché
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione