Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Nostra Società Ha Traslocato On Line


22 agosto 2010 ore 11:30   di MartinaC  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 250 persone  -  Visualizzazioni: 487

Ricerca di un sito, ricerca di una notizia, chi è che non si è mai trovato a fare i conti con la propria vita per capire come mai si passa al computer così tanto tempo senza rendersene conto e se lo porta con sé anche sul telefonino?

Si lavora con le e-mail, si parla con FaceBook, si telefona con Skype, si chatta con Messenger, si usano gli aggregatori di notizie per essere informati su quello che interessa, nei modi in cui interessa, si guardano i video su YouTube e si ascoltano le canzoni grazie a MP3 e Streaming, si gioca con applicazioni. Solo per citare le più famose.


Siamo la proiezione digitale della vita analogica, per questo ci muoviamo da una applicazione all’altra con l’agilità di un cerbiatto e abbiamo condensato chilogrammi di peso (fatto di pagine di carta – stereo – televisori) in piccoli oggetti che hanno sentro di sé tutto quello che serve .. e sempre meno andiamo a vedere che cosa succede nell’HTML.

Una denuncia o meglio una descrizione di quanto sta accadendo nel mondo di internet, con lo spostamento di milioni di persone in piattaforme chiuse che riuniscono, aggregano, fanno incontrare, condividono fonti di informazione, materiali, persone, vite reali che maturano insieme e che si formano giorno per giorno.

Insomma la realtà che si è trasferita in queste microsocietà/microimprese/micro sale da gioco/micro bar digitali ha tagliato fuori il vecchio internet, che era a senso unico, perché le persone hanno bisogno di qualcosa di più di una pagina su cui non si può fare niente.

Ecco allora che tutte le applicazioni in cui abbiamo messo i nostri dati anagrafici e che sono la nostra porta di accesso e di uscita da e verso il mondo sono diventate un compagno di vita per molti indispensabile, anche se non l’unico, di cui non è il caso di liberarsi, poiché rappresenta il contatto con la realtà molto di più o nella stessa misura del contatto fisico con il mondo che ci circonda.

Articolo scritto da MartinaC - Vota questo autore su Facebook:
MartinaC, autore dell'articolo La Nostra Società Ha Traslocato On Line
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione