Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Sardegna Propone Il Reddito Minimo Garantito


23 novembre 2010 ore 21:05   di hank  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 266 persone  -  Visualizzazioni: 440

I dati sulla disoccupazione in Sardegna, secondo una ricerca dell' unione dei sindacati di base sul territorio, sono davvero sconfortanti. Per le statistiche dell' U.S.B. la percentuale dei disoccupati in Sardegna oscilla tra il 28% e il 30% mentre quella giovanile supera il 40%. Un quadro preoccupante che ha indotto i sindacati di base a mobilitarsi per presentare al Consiglio Regionale una proposta di legge di iniziativa popolare che garantisca ai disoccupati un reddito minimo di sopravvivenza.

La proposta di legge necessita di almeno 15000 firme per essere approvata dal Consiglio Regionale della Sardegna e rappresenta un'iniziativa finalizzata ad arginare il fenomeno di diffusione del lavoro nero ed evitare che i disoccupati vengano costretti ad accettare le inique condizioni che spesso vengono loro imposte dai datori di lavoro.


La proposta di legge sul reddito garantito non è quindi uno strumento per evitare la povertà e l' esclusione sociale, ma un rimedio per dare più dignità al lavoro in Sardegna ed ai lavoratori sardi che spesso sono obbligati ad accettare, in nero, condizioni lavorative da terzo mondo. La campagna per la raccolta delle firme verrà organizzata posizionando dei banchetti informativi nelle piazze delle principali città dell' isola dove la gente potrà recarsi e ricevere tutte le informazioni necessarie.

La Sardegna Propone Il Reddito Minimo Garantito

Per l' attuazione del progetto è però necessario uno sforzo economico enorme, scondo gli esponenti dell' U.S.B. per dare l' avvio all' istituzione del reddito minimo garantito occorreranno almeno 100 milioni di euro che i sardi pensano di accumulare, aumentando le imposte sui beni immobili di lusso e sugli yatch, abbassando lo stipendio dei consiglieri e funzionari di nomina pubblica e aumentando il carico fiscale per i manager e i dirigenti di azienda che dichiarano un reddito superiore ai 100 mila euro l' anno. Si studia insomma il modo per finanziare questa nuova avventura, che oltre a rendere più dignitoso il lavoro in Sardegna, contribuirà a ridurre il clientelismo, il lavoro nero e l' emigrazione dei giovani Sardi.

Articolo scritto da hank - Vota questo autore su Facebook:
hank, autore dell'articolo La Sardegna Propone Il Reddito Minimo Garantito
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • gino
    #1 gino

il Commento è: uccidere la Gallina per mangiarla significa non vedere mai più "uova" parafrasando forse è meglio mettere a punto partendo dal basso una nuova mentalità che accolga anzichè rigettare, che condivida anzichè sfidare...diversamente la vedo molto dura.

Inserito 24 novembre 2010 ore 19:54
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione