Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Le Auto Blu A Roma: Comune E Provincia In Gara Per Chi Ne Ha Di Più


3 agosto 2011 ore 10:51   di Montalbano  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 341 persone  -  Visualizzazioni: 852

Le Auto Blu, costituiscono forse il capitolo più doloroso nella polemica riguardante i costi sempre più esorbitanti della politica. Sono un privilegio talmente inviso agli occhi della cittadinanza, che uno dei primi atti del nuovo governo guidato da Cameron, nel Regno Unito, ha riguardato proprio la soppressione della maggior parte delle stesse, con una motivazione che non si può non condividere: andare coi mezzi pubblici o con propri mezzi, può aiutare i Rappresentanti del Popolo a comprendere meglio la realtà che li circonda e i problemi dei comuni mortali. Ma si sa, gli inglesi sono strani, se solo si pensa che da quell parti, è bastata l'inclusione di due cassetta porno noleggiate dal marito, nella lista dei rimborsi pagati dal contribuente, per far rassegnare le dimissioni a Jacqui Smith, Ministra degli Affari Interni.

Da noi, invece, di toccare decisamente questo privilegio, non se ne parla proprio. E stiamo parlando di un privilegio che costa moltissimo alla comunità, se solo si pensa ai dati ufficiali provenienti da Roma. Ove la flotta delle auto blu, sta ormai tracimando in maniera incontrollabile. Basti pensare allo scontro titanico tra il Comune e la Provincia, una vera e propria gara a chi possiede più macchine di rappresentanza.


Partiamo dal Campidoglio: assessori, capo di Gabinetto e il suo staff, il capo del cerimoniale, presidente dell’Assemblea capitolina, i vicepresidenti, i due segretari d’Aula, tutti i capigruppo (dalla Destra a Sinistra e Libertà). Se qualcuno pensa che l'elenco sia finito, si sbaglia di brutto, perchè ad essi vanno aggiunti anche l’ufficio stampa del sindaco, il Segretario generale e i suoi vice, i direttori e i segretari dei Dipartimenti, i 19 presidenti di Municipio e i 19 direttori di Municipio. Il tutto, per la modica spesa, tra noleggio, carburante e stipendi, che ammonta a 17 milioni di euro.

E passiamo alla Provincia, ove la flotta ammonta a circa 400 unità: circa 350 sono di proprietà, 41 a noleggio. Quelle di rappresentanza ufficialmente sono 54. Si parte dalla Lancia Delta del presidente Nicola Zingaretti, per andare alle Fiat Brava (ora in sostituzione con Fiat Grande Punto) assegnate a tutti i 12 assessori, al presidente del consiglio provinciale Giuseppina Maturani e ai suoi due vice Francesco Petrocchi e Sabatino Leonetti, quella per il capo di Gabinetto Antonio Calicchia, quella del difensore civico, una per il segretario generale Vincenzo Stalteri e una al ragioniere capo. Ma visto che c'erano, in Provincia hanno pensato bene di darne una anche per il cerimoniale e una per l’ufficio stampa. Altre 30 auto blu sono a disposizione dei gruppi consiliari (da destra a sinistra) e ai dirigenti apicali. Per noleggiarle la Provincia spende 300 mila euro l’anno. Gli autisti invece sono 60. Tutti dipendenti provinciali che, in totale, costano quasi 2 milioni e mezzo di euro l’anno.

Ma non è finita, visto che nel parco auto della Provincia vanno incluse anche 7 vetture assegnate ai centri per l’Impiego, circa 200 per il servizio di viabilità che la Provincia svolge sulle strade che non sono comunali e nemmeno in carico all’Anas, 6 adibite ai servizi di rilevamento ambientale e un centinaio alla polizia provinciale. Tutte auto di proprietà, per le quali si pagano assicurazione, bollo, carburanti e permessi per la Ztl di Roma e soprattutto la manutenzione. In Bilancio, l’autoparco va a gravare sui conti per complessivi 2 milioni di euro, da aggiungere ai 2 e mezzo di cui sopra. Insomma a conti fatti ogni anno di spendono 4 milioni e 882mila euro.

Il conto totale, è presto fatto: tra Comune e Provincia, ogni anno, i cittadini romani debbono accollarsi la modica spesa di di quasi 22 milioni di euro. E debbono pagare tasse per analogo ammontare, mentre si vedono tagliare servizi essenziali o aumentare i tributi dovuti all'erogazione degli stessi. Potete immaginare con quanta gioia...

Articolo scritto da Montalbano - Vota questo autore su Facebook:
Montalbano, autore dell'articolo Le Auto Blu A Roma: Comune E Provincia In Gara Per Chi Ne Ha Di Più
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione