Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Le Maggiori Spese Per I Figli? Videogame E Cibi Biologici


21 febbraio 2011 ore 12:58   di lacronacait  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 285 persone  -  Visualizzazioni: 424

Secondo una recentissima ricerca "Kids & Co.", realizzata dalla Doxa per Coop, i nostri figli, sono simili, da nord a sud.
Amano le griffe e non possono vivere senza tecnologia.
Possiedono ipod, televisione in camera con annessi videogame (svariate sono le consolle a disposizione dei giovanissimi), chattano ed utilizzano facebook avendo a disposizione persino il computer.

Analizzando qualche dato, viene fuori che, tutti guardano la televisione, a tutte le età ma il 54 per cento dei più piccoli, dichiara addirittura che non potrebbe mai farne a meno.
Per quanto riguarda il fantasioso mondo dei videogames, la Nintendo (con tutti i suoi prodotti, portatili o meno), batte la Sony e tutte le consolle della linea Playstation.


In ogni caso, ben il 75 per cento dei ragazzi tra i 10 ed i 13 anni, utilizza frequentemente videogiochi ed un 61% invece, sul totale del campione analizzato.
La ricerca, esplora il panorama dell'universo dei baby tra 3 e 4 anni intervistando ovviamente i genitori e dei non ancora adolescenti, diciamo junior tra i 5 ed i 13 anni, sentiti invece direttamente.

Le Maggiori Spese Per I Figli? Videogame E Cibi Biologici

Gusti musicali, televisivi, apparecchi tecnologici nella propria camera, attività extra scolastiche e, soprattutto, le "marche", quelle dei compagni di classe, che creano la moda.
Felpe con cappuccio, jeans, piccoli bijoux, zainetti, borse e scarpe da ginnastica di ogni colore: ciò che conta è solo il marchio.
Veramente troppo pochi i bambini che dedicano parte del loro tempo allo sport, nei bambini tra i 5 ed i 7 anni, il 50% non svolge assolutamente nessuna attività fisica.
Prendersi cura dei propri figli, vuol dire anche selezionare gli alimenti da inserire nella loro dieta quotidiana.
Secondo Repubblica, sarebbe facile distiguere chi è sano da chi non lo è, basta andare giù al sud, per trovare bambini obesi che mangiano troppo e male.

Le Maggiori Spese Per I Figli? Videogame E Cibi Biologici

Un discorso abbastanza "razzista" se vogliamo, che dichiara allarmante la situazione alimentazione infantile al sud, dove le mamme snaturate, non utilizzano prodotti biologici, come invece il 15% delle madri del resto d'Italia.
Sempre in un articolo che suona tanto come una pubblicità, il suddetto giornale si complimenta con la Coop per i suoi bollini in etichetta, che consigliano gli alimenti migliori.
Se queste madri dedicassero il loro tempo, all'attività fisica dei figli, magari risparmierebbero denaro e preoccupazioni.

Articolo scritto da lacronacait - Vota questo autore su Facebook:
lacronacait, autore dell'articolo Le Maggiori Spese Per I Figli? Videogame E Cibi Biologici
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione