Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Le Pensioni Del Futuro Saranno Da Fame


6 luglio 2011 ore 12:19   di Montalbano  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 376 persone  -  Visualizzazioni: 717

Il 42% dei giovani (25-34 anni) lavoratori dipendenti di oggi, andrà in pensione intorno al 2050 con meno di 1.000 euro al mese. È la sconcertante notizia che emerge dai risultati del primo anno di lavoro del progetto "Welfare, Italia. Laboratorio per le nuove politiche sociali" di Censis e Unipol.

E' una notizia che dovrebbe essere di riflessione per il mondo politico italiano, questa, anche se possiamo essere quasi certi che non lo sarà. Perchè, se c'è un mondo che non gode di alcuna forma di rappresentazione politica, è proprio quello dei giovani. Cui si chiede di consumare, mettere su' una famiglia, fare dei figli e il tutto possibilmente senza rompere le scatole.


Per fare tutto questo, però, ci vorrebbero non dico degli aiuti (sembra ormai diventata una parolaccia nell'Italia contemporanea, quella che ciancia di assistenzialismo solo quando l'aiuto statale tocca agli altri), ma delle politiche in grado di non penalizzare ulteriormente le giovani generazioni, quelle che sono nate in tempi di vacche magre e sembra siano condannate a pagare tutto intero il conto preparato da chi le ha precedute. Come si può pensare al futuro, a costruirsi un qualcosa di duraturo, a rapporti parentali con altre persone, se non si ha alcuna certezza sull'oggi? In una Italia ove vivono, ad oggi, non meno di quattro milioni di precari, ove non ci sono forme di tutela per chi perde il lavoro, ove il welfare è disegnato solo sui garantiti, i fortunati che hanno il posto fisso, sembra ormai diventato impossibile pensare con un minimo di ottimismo al domani. E la notizia sulle pensioni, conferma l'assunto.

Come dicevo, il mondo politico dovrebbe riflettere su questi dati. Perchè se crolla la fiducia nel domani, come accade ormai da anni nel nostro paese, diventa sempre più difficile la ripresa del quadro economico. Chi non ha fiducia nel domani, non consuma. E se i consumi non ripartono, il nostro paese, che è entrato nella crisi prima di altri a causa di politiche del tutto sbagliate su redditi e lavoro, non potrà mai tornare ai livelli precrisi. Ma probabilmente, alle classi dirigenti italiane, chiuse nelle loro fortezze ideologiche e nella certezza che nessuno toccherà i loro privilegi, questo importa poco.

Articolo scritto da Montalbano - Vota questo autore su Facebook:
Montalbano, autore dell'articolo Le Pensioni Del Futuro Saranno Da Fame
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione