Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Le Rivolte Del Nord Africa Partono Tutte Da Internet, L' Arabish Ha Dato Una Mano


22 marzo 2011 ore 16:59   di lexicool  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 254 persone  -  Visualizzazioni: 467

L'Arabish, è un tipo di scrittura nato una ventina di anni fa, che serviva a sostituire la mancaza di tastiere in lingua araba per computer. Era un intreccio di lettere e numeri, che per i profani era incomprensibile. Oggi trovare una testiera in arabo non è una cosa complicata, eppure Arabish continua a resistere, e oggi ancor più è tornato in voga.

Tutti stiamo vedendo e commentando quello che sta succedendo in Libia, Egitto e Tunisia, e parecchie notizie ci arrivano grazie alla rete. Tanti giovani arabi riescono a far trapelare le notizie, che verrebbero altrimenti censurate dai regimi, grazie ai social network. Ma come fanno ad aggirare i rigidissimi comitati di censura? La risposta è semplice, hanno rispolverato l'Arabish.


Questo tipo di alfabeto rimane sempre quello più usato dal mondo arabo sul web, nato tra un post e l'altro, adesso è diventato uno standard, una specie di alfabeto Morse, ma che è recepibile solo da chi ne conosce il significato. Se vogliamo per esempio scrivere "Buongiorno" il codice esatto è "9aba7 2I5air", una serie di lettere numeri che sono da sempre alla base dell'arabo.

Le Rivolte Del Nord Africa Partono Tutte Da Internet, L' Arabish Ha Dato Una ManoIl vero simbolo quindi, della contestazione è l'Arabish. Questo tipo di codice, ha anche il rovescio della medaglia; pare che anche AlQaeda se ne sia servito in passato, per progettare ed organizzare diversi attentati. Era addirittura presente un forum che trattava l'argomento, anche se oggi se ne sono perse le tracce. Meno male.

Articolo scritto da lexicool - Vota questo autore su Facebook:
lexicool, autore dell'articolo Le Rivolte Del Nord Africa Partono Tutte Da Internet, L' Arabish Ha Dato Una Mano
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione