Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Le Ultime Dichiarazioni Di Bossi Sul Trasferimento Dei Ministeri Al Nord


17 luglio 2011 ore 12:04   di Montalbano  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 329 persone  -  Visualizzazioni: 629

Qualcuno dovrebbe riflettere su queste dichiarazioni di Umberto Bossi: «Padania vuol dire Venezia e Milano unite: in settimana apriamo i ministeri a Monza. I ministeri, ha poi sostenuto, sono il mio, quello di Calderoli e quello di Tremonti: sbarcano a Monza».

Perchè bisognerebbe rifletterici sopra? Perchè esse, fatte a Venezia nella giornata di ieri, sono lo specchio di una concezione puramente proprietaria che la dice lunga sulla classe politica italiana. Se le parole hanno un senso, i Ministeri di cui parla il leader della Lega Nord sono suoi. Non dei cittadini italiani, costretti a pagare lo stipendio di persone cui nessun imprenditore capace affiderebbe mai compiti amministrativi nella propria azienda, ma proprio suoi, di Umberto Bossi, ex cantante fallito del festival di Castrocaro.


E nelle mani di un cantante fallito, per effetto di una alleanza di ferro con un signore che deve a tutti i costi evitare la resa dei conti con la giustizia italiana, si trova un intero paese. Un paese dell'Occidente più evoluto che, oggi, nel bel mezzo di una tempesta finanziaria che rischia di avere ripercussioni traumatiche sull'economia, si trova ancora una volta a dover ascoltare esternazioni stralunate dei rappresentanti di una Casta che ormai guarda soltanto al proprio interno, per poter preservare i propri privilegi mandando al macero quelli dei cittadini che, con le loro tasse, pagano i loro ricchi emolumenti.

Probabilmente, questi signori non leggono i giornali, non navigano su Internet, non scendono tra le persone comuni, ad ascoltare le reazioni sempre più rabbiose di chi vede tagliati servizi, stipendi e pensioni e deve magari pagare un odioso superticket per poter avere un posto al Pronto Soccorso. Se ascoltassero il malumore, per usare un eufemismo, che caratterizza le discussioni sulla Casta e sull'ennesimo oltraggio arrecato da una Finanziaria che fa macelleria sociale mentre lascia del tutto intatti i privilegi dei nominati che siedono in Parlamento o nelle altre assemblee elettive, forse comincerebbero a preoccuparsi. Perchè sta arrivando la bufera. Ma loro, chiusi nella torre d'avorio, non se ne accorgono. E rischiano di avere brutte sorprese, come all'epoca di Mani Pulite.

Articolo scritto da Montalbano - Vota questo autore su Facebook:
Montalbano, autore dell'articolo Le Ultime Dichiarazioni Di Bossi Sul Trasferimento Dei Ministeri Al Nord
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione