Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

E' Legge Il Rispetto E La Cura Degli Animali


8 novembre 2010 ore 17:42   di firone  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 224 persone  -  Visualizzazioni: 386

Con votazione bipartisan, la Camera dei Deputati ha votato una risoluzione dell Unione Europea che prevede multe salatissime e anche carcere a chi maltratta gli animali da compagnia. Con 489 voti favorevoli e solamente 13 astensioni, la Camera ha introdotto pene più aspre per chi malmena, sevizia o semplicemente abbandona i nostri 44 milioni di amici a quattro zampe ospitati nelle nostre case. Non solo cani e gatti ma anche roditori, uccelli e animali un po' più particolari.

Alcuni esempi: l'uccisione sarà punita da 4 mesi a 2 anni di carcere; chi causerà sevizie o lesioni, sottoporrà le povere bestiole a "lavori" non confacenti la propria sopportabilità o arrecherà danni alla salute, verrà punito prenderà da 3 a 15 mesi di reclusione o una multa che potrà variare da tre mila a 18 mila euro; la stessa pena se si tagliano la coda o le orecchie, come ad esempio a particolari razze di cani per renderli più aggressivi. Se a seguito di questi o altri maltrattamenti, l'animale muore le pene soprascritte verranno aumentate della metà.


Queste le multe e i giorni di reclusione inserite in questa norma, sicuramente un esempio molto civile che serve anche come consigli e avvertimento per molti altri paesi non europei che usano gli animali come cibo ( vedi i cinesi che mangiano i cani), ma sarebbe giusto che chi prende un animale in casa per fare e farsi compagnia, lo faccia con la dovuta responsabilità, sapendo che ospitare una bestiola di qualunque specie e razza è un onere e bisogna essere consapevoli che un impegno del genere non è momentaneo ma dura diversi anni e costa pure tanto; quindi, quando si accetta di portare a casa un cagnolino piuttosto che un micetto solo per fare contenti i propri bambini perché fanno i capricci, è auspicabile pensarci più di una volta, perché passati i primi momenti di euforia generale, nella maggior parte dei casi queste bestioline possono diventare un aggravio non di poco conto.

E' Legge Il Rispetto E La Cura Degli Animali Riguardo poi al senso civico di ognuno di noi, una regola, buona che sia, non serve a tanto, se non ci mettiamo anche del nostro. Se vediamo qualcuno che maltratta o abbandona un animale, denunciamolo senza esitazione.

Articolo scritto da firone - Vota questo autore su Facebook:
firone, autore dell'articolo E' Legge Il Rispetto E La Cura Degli Animali
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione