Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

A Little Italy Non C' è Più Spazio Per San Gennaro


24 febbraio 2011 ore 18:58   di moikano  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 276 persone  -  Visualizzazioni: 503

La festa è presente nelle celebrazioni della citta di New York da più di 85 anni! - New York (USA) : Forse quest' anno ai nostri concittadini residenti a New York e ai figli e nipoti di migliaia di emigranti, verrà negata la possibilità di organizzare la Festa di San Gennaro a New York. L' evento è presente nel calendario delle celebrazioni pubbliche cittadine da ben 85 anni ed è la fiera a sfondo religioso più famosa e visitata d' America.

La festa dura 11 giorni e attraversa tutto il quartiere di Little Italy, passando per le famose Mulberry Street e Canal Street. Si celebra la liquefazione del sangue del santo patrono della città di Napoli. Negli ultimi anni ci sono stati però dei reclami da parte dei negozianti della zona. Essi sostengono la tesi che: ormai la festa non abbia più nessun significato religioso e per 11 giorni i loro negozi saranno circondati da "un' impenetrabile barricata" di bancarelle ed ambulanti, che gli impediranno un ottimale apertura alla vendita. In più la settimana in cui è prevista la festa, coincide con la Fashion Week di New York - evento fondamentale per le boutique e i negozi della zona.


Così la Seconda Commissione Cittadina ha deciso di proporre una risoluzione, che consiste nell' accorciare il tragitto della fiera e nel suggerire, accaloratamente al consiglio cittadino, di diminuirne i giorni concessi per lo svolgimento. Tutto questo con lo scopo di non disturbare i negozi e i residenti dell' area di Nolita.

Purtroppo la mossa della commissione ha subito provocato diverse reazioni. John Fratta, un ex rappresentante democratico del distretto cittadino e nipote del primo presidente della festa, ha subito creato una pagina su facebook intitolata : "Little Italy e San Gennaro SOTTO ATTACCO". In poche ore la pagina ha raggiunto la quota di più di 3600 supporters. Comunque quest' anno gli organizzatori della fiera, che si chiamano I Figli di San Gennaro, hanno deciso di non riproporre le attrazioni che hanno creato più lamentele negli scorsi anni ( karaoke a tutto volume, t-shirt ispirate alla mafia e addirittura alcuni cuccioli di tigre (vivi!) da accarezzare). John Fratta rimane il più acerrimo nemico dei detrattori del Festival e suggerisce di "boicottare le boutique che si lamentano e che in Marzo verrà indetta una protesta in piazza contro le decisioni della Seconda Commissione".

Articolo scritto da moikano - Vota questo autore su Facebook:
moikano, autore dell'articolo A Little Italy Non C' è Più Spazio Per San Gennaro
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione