Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

A Livorno Tre Fantasmi Si Aggirano Per La Curia Vescovile


3 marzo 2011 ore 09:21   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 414 persone  -  Visualizzazioni: 690

Una signora, lucidissima, racconta: "Ho visto un frate, con il saio e l'antico cappello, attraversare un muro spesso almeno cinquanta centimetri" e non è soltanto lei ad aver assistito a questi fenomeni, ma almeno una decina di persone, tutte giudicate estremamente credibili. Non solo: i testimoni di queste apparizioni sono anche imbarazzati nel raccontarle, sono tutti credenti e parlare di fantasmi... beh, con la fede forse centra pochino.

Però il frate, un bambino ed una donna si manifestano davvero e qualcuno doveva pur raccontarlo: nella sede della Curia vescovile di Livorno, una grande struttura costruita a metà dell'Ottocento, si aggirano tre spettri. I fedeli e gli appartenenti al gruppo di preghiera che hanno visto questi fantasmi li hanno descritti tutti in modo identico; una donna delle pulizie giura di aver trovato sui pavimenti le impronte di un bambino scalzo - proprio come quello descritto dai testimoni - e numerose persone hanno riferito di strani rumori, scricchiolii, fruscii.


Ad un certo punto, sentite le testimonianze del gruppo di preghiera che settimanalmente si riunisce per pregare per le anime del purgatorio, si è pensato bene di richiedere l'intervento di un "professionista": mentre per il fantasma di Forlì ci si è rivolti a degli "acchiappafantasmi", per gli spettri della Curia toscana è sembrato più opportuno l'interevnto di un esorcista: padre Giovan Battista Damioli. Il quale, pare, ha già effettuato un primo sopralluogo per tentare di stabilire se queste tre presenze siano malvage oppure no.

Interrogato da Il Corriere Fiorentino, il sacerdote non ha voluto rilasciare dichiarazioni, limitandosi a dire: "Su queste cose non dico nulla. Chiedete direttamente al vescovo".
A Livorno Tre Fantasmi Si Aggirano Per La Curia Vescovile

E, avvertono i sacerdoti, non bisogna trascurare l'enorme potere della suggestione, che può portare persone in perfetta buona fede a riferire di accadimenti sovrannaturali mai realmente avvenuti. "Come quella volta - spiega un altro parroco dalle pagine del Corriere Fiorentino - che venni avvisato che a mezzanotte in punto le campane della chiesa avevano iniziato a suonare da sole, mentre io non ero in parrocchia. Mi precipitai sul campanile per vedere e scoprii la verità: avevo dimenticato acceso il meccanismo automatico che per Natale fa suonare le campane per annunciare la nascita del Bambino".

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo A Livorno Tre Fantasmi Si Aggirano Per La Curia Vescovile
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Andrea Pascali
    #1 Andrea Pascali

Se queste presenze esistono realmente nel campanile, bisogna lasciarle stare e fare finta di niente perchè non fanno assolutamente nulla di male

Inserito 3 marzo 2011 ore 20:18
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione