Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Lo Zio Di Sarah Scazzi: L' Ho Uccisa E Poi Ho Pregato Per Lei


11 ottobre 2010 ore 13:23   di rluc  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 456 persone  -  Visualizzazioni: 818

In questi giorni i media ci tengono aggiornati sui dettagli che emegono dal brutale omicidio della giovane ragazza Sarah Scazzi. Un episodio di violenza che si tinge di nero per essere stato consumato all'interno dell'ambito familiare, che dovrebbe essere sinonimo di sicurezza. Altra terribile nota riguarda la violenza che l'assassino, lo zio della vittima, dice di avere consumato abusando sessualmente del cadavere.

Dalle indagini emergono nuovi particolari sulla dinamica dell'omicidio, frutto sicuramente di una mente offuscata e incapace di discernere pienamente.


L'assassino di Sarah ha confessato di avere agito senza premeditazione e di avere nascosto la ragazza all'interno del pozzo senza aver pianificato alcun programma.
Nonostante il brutale omicidio, lo zio ha però confessato di avere sparso dei sassi attorno al luogo in cui aveva celato il cadaverre, e di aver piantato un ceppo sulla terra, quasi a guisa di una croce,
Lo zio ha confermato di essere tornato più volte sul luogo dove aveva nascosto Sarah e di aver pregato per lei.

L'assassino ha riferito ai pm di essersi fatto il segno della croce e di avere recitato alcune Ave Maria per la ragazza che aveva appena ucciso, sua nipote.

È senza dubbio incredibile riscontrare tale comportamento nell'ambito di un assassinio talmente efferato. Forse anche per tali ragioni l'avvocato dello zio ha richiesto una perizia psichiatrica sul suo assistito, al fine probabile di puntare a dichiararne la infermità mentale.
Gli psicologi del carcere dove l'uomo è custodito hanno però escluso tali ipotesi, propendendo per la lucidità dell'uomo durante l'azione.

Se volete, potete condividere questo articolo con gli strumenti di condivisione in fondo alla pagina.
Potete farci sapere cosa ne pensate, lasciando un commento qui sotto.

Articolo scritto da rluc - Vota questo autore su Facebook:
rluc, autore dell'articolo Lo Zio Di Sarah Scazzi: L' Ho Uccisa E Poi Ho Pregato Per Lei
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione