Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Malasanità A Catania


13 febbraio 2015 ore 10:48   di informazionepubblica  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 310 persone  -  Visualizzazioni: 434

Una neonata è morta in ambulanza mentre veniva trasferita a Ragusa perchè all’ospedale di Catania non c’erano posti disponibili. La piccola, nata in una clinica privata, aveva problemi respiratori, ma è morta prima di poter essere ricoverata. La Procura di Ragusa ha aperto un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità mediche e sulla disponibilità di strutture cliniche non adeguate a Catania.

La neonata sarebbe entrata in crisi respiratoria dopo il parto. In sala parto erano presenti il ginecologo di fiducia della donna, un anestesista, un rianimatore e un neonatologo, che si sono accorti immediatamente della gravità della piccola e hanno contattato le Unità di trattamento intensivo neonatale di Catania per trasferire d’urgenza la neonata. Queste però risultavano tutte piene e hanno spinto a contattare il 118 che ha cercato e trovato una Utin disponibile all’ospedale Paternò-Arezzo di Ragusa.


La clinica ha provveduto, con un’ambulanza privata, al trasporto della neonata a Ragusa, con a bordo medici specialisti. Durante il tragitto, quando l’ambulanza era nella provincia di Ragusa, la piccola ha avuto una violenta crisi: i medici sull’ambulanza hanno tentato di rianimarla, ma la neonata è morta.
I medici presenti sull’ambulanza sono stati sentiti dalla polizia come persone informate sui fatti; il magistrato deciderà in seguito se disporre l’autopsia. Intanto a Catania la Procura ha aperto un’altra inchiesta disponendo il sequestro della cartella clinica nella casa di cura, dopo la denuncia dei familiari della piccola.

La clinica catanese manifesta "amarezza per la famiglia" ed esprime "cordoglio per la scomparsa della piccola". E soprattutto sottolinea come sia stato richiesto più volte l’intervento del 118: "dopo numerosi e vani tentativi, in seguito a svariate e reiterate richieste rivolte al 118, preso atto che l’unica Utin disponibile era l’ospedale di Ragusa, con un’ambulanza attrezzata privata si è trasferita la neonata. Ma durante il tragitto verso Ragusa le condizioni della paziente sono peggiorate, fino al decesso avvenuto dopo circa 3 ore dalla nascita".

Articolo scritto da informazionepubblica - Vota questo autore su Facebook:
informazionepubblica, autore dell'articolo Malasanità A Catania
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione