Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Mamma Partorisce In Diretta Su Twitter


22 settembre 2010 ore 23:54   di shakti  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 271 persone  -  Visualizzazioni: 560

La mamma del terzo millennio? Partorisce in diretta globale, sfruttando la moderna tecnologia ma usando metodi naturali. Fi Star-Stone, donna inglese di 34 anni, ha condiviso su Twitter la gioia della nascita del suo bimbo. E l'ha fatto anche per una nobile causa: affermare la comodità e bellezza del parto naturale.

Star-Stone ha iniziato ad inviare i suoi "tweet" alle 2,30 della mattina di venerdì, quando sono comparse le prime doglie. In seguito, sempre munita di I-phone, ha continuato ad aggiornare il suo stato nella vasca per il parto casalinga. Non ha smesso neppure durante il travaglio di 13 ore, che  si è concluso alle 3,42 con la nascita del piccolo Oscar. E con un nuovo tweet per comunicare il lieto evento.


Insomma, questa mamma ipertecnologica ha tenuto incollate al display del pc o dello smartphone almeno un centinaio di persone.  Tutto questo per sfatare i miti sul dolore del travaglio. «L'ho fatto per dimostrare il lato positivo del parto e per far sapere che il parto naturale senza farmaci è possibile» sostiene. Fi, infatti, è infermiera da ben 19 anni e gestisce un sito di consulenza per genitori. Anche la piccola Betsy, la primogenita, è nata in casa.

«Ho ricevuto molti messaggi di supporto, è stata un’esperienza fantastica. La gente spesso si aspetta che sia un incubo, invece è una cosa bella.» commenta Fi. E' l'ennesima dimostrazione di come Internet sia un mezzo davvero potente, capace di annullare ogni distanza, specialmente emotiva. E, dalla rete delle meraviglie, attendiamo altre sorprese...

Articolo scritto da shakti - Vota questo autore su Facebook:
shakti, autore dell'articolo Mamma Partorisce In Diretta Su Twitter
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione