Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Matrimonio A Bologna: Prometto Di Amarti E Rispettarti E Di Non Ucciderti


22 giugno 2011 ore 13:45   di 1econ  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 290 persone  -  Visualizzazioni: 498

Giu. 2011, nozze in vista al carcere della Dozza di Bologna. L' attuale residenza dei due futuri sposi.Si tratta di Luca Zambelli 42 anni di Sassuolo e di Francesca Brandoli 38 anni di Modena, e pare che a breve convoleranno a seconde nozze.

Pare infatti che i due di origini modenesi, si conoscessero da tempo, ben prima del tragico 2006 e che si siano ritrovati recentemente in carcere, dove entrambi stanno scontando la pena a seguito della condanna per l’omicidio dei rispettivi precedenti consorti.


Correva l’anno 2006, quando entrambi hanno tragicamente “terminato” le loro rispettive relazioni matrimoniali con l’omicidio del coniuge (o ex coniuge). A Marzo lo Zambelli uccise a coltellate la moglie, dalla quale si stava separando, per un delitto pare spinto dalla gelosia verso il nuovo compagno della donna. A Settembre la Brandoli uccise a martellate e coltellate l’ex marito a cui erano stati affidati i figli, con la complicità del suo nuovo compagno.

Matrimonio A Bologna: Prometto Di Amarti E Rispettarti E Di Non Ucciderti

Due delitti separati, distinti ed efferati che hanno visto le condanne dei relativi autori. Autori che oggi sono detenuti al carcere bolognese, dove si sono reincontrati ed hanno deciso di convolare a nozze. Verrebbe da dire:”Galeotto fu l’incontro” nella sala riunioni del Carcere bolognese.. e mai prima d’ora così veramente galeotto. Successivi incontri hanno portato i due a stabilire una relazione e maturare la volontà di un matrimonio. Il rito civile dovrebbe avvenire prossimamente presso il carcere alla presenza dei testimoni (i volontari che assistono i due detenuti) e chissà se la formula sarà:”Prometto di amarti e rispettarti finchè morte non ci separi, e prometto inoltre di non ucciderti visti i precedenti”.

Articolo scritto da 1econ - Vota questo autore su Facebook:
1econ, autore dell'articolo Matrimonio A Bologna: Prometto Di Amarti E Rispettarti E Di Non Ucciderti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione