Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Mela Redlove, La Nuova Mela ( Naturale ) Tutta Rossa


26 gennaio 2012 ore 10:29   di Senza-censura  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 851 persone  -  Visualizzazioni: 1443

Arriva dall'Inghilterra una promettente novità nel campo dell'agricoltura, novità che potrebbe concretamente diventare una discreta opportunità di investimento. Si tratta di un particolare tipo di mela, che sembra creata appasitamente per gli innamorati: La mela RedLove.Non è il risultato di complicate modificazioni genetiche, non è assolutamente un prodotto OMG, bensi è il risultato di un naturale incrocio tra diverse varietà già esistenti (Braeburn e Eltars).

La sua caratteristica principale è quella di avere una buccia di colore rosso-lucente e una polpa anch'essa rossa. L'impatto visivo è senza dubbio originale e attraente e le sue applicazioni sono principalmente decorative. Questa nuova varietà del "frutto dell'amore" per adesso non è in commercio nel Bel paese ma è venduta esclusivamente oltre manica dall'azienda produttrice.


L'opportunità di creare un Meleto pionieristico di un prodotto sicuramente molto ricercato nell'industria pasticcera ,per la decorazione di torte e dolci in generale, può essere una promettente idea imprenditoriale in questi tempi dove ogni materia prima ha il suo "corrispondente estero" di valore esponenzialmente inferiore.

Mela Redlove, La Nuova Mela ( Naturale ) Tutta Rossa

Inoltre questa varietà sarà certamente molto richiesta nel periodo di San Valentino, festa degli innamorati, per le sue ovvie caratteristiche esteriori.La mela RedLove viene venduta esclusivamente sul sito della cocietà "Suttons Seeds" al prezzo di 25 sterline l'albero.

Un prezzo esorbitante, che fa intravedere l'opportunità di lauti guadagni a un imprenditore italiano che decidesse di creare un Meleto qui nel Bel Paese e avviare poi un'azienda di vendita di semi e piantine del prezioso frutto.Sembra inoltre che abbia una quantità di anti-ossidante maggiori: una qualità non di poco conto.Mele rosse e guadagni rosei quindi, un'accoppiata decisamente vincente.

Articolo scritto da Senza-censura - Vota questo autore su Facebook:
Senza-censura, autore dell'articolo Mela Redlove, La Nuova Mela ( Naturale ) Tutta Rossa
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Lucrezia
    #1 Lucrezia

A me fa senso, dentro sembra un pomodoro! E poi scusa le sue applicazioni sono principalmente decorative o si mangia? Nell'articolo parli di funzioni decorative e poi di antiossidanti.

Inserito 26 gennaio 2012 ore 12:32
 

Salve, Certo che si mangia! le funzioni decorative sono dovute al loro colore originale. Le faccio un esempio: una crostata di mele con spicchi di mele RedLove come decorazione superficiale dovrebbero essere più "attraenti" rispetto a una crostata con mele originali, non trova? le proprietà anti- ossidanti sono dovute all'incrocio delle varietà di mele che hanno portato all'incrocio RedLove

Inserito 26 gennaio 2012 ore 14:23
 
  • nucci
    #3 nucci

salve, sapete come poter aver informazioni per avviare un'attività del genere?

Inserito 22 marzo 2012 ore 23:23
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione