Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Meteo Impazzito, Piogge Catastrofiche, Morti E Nessun Colpevole


12 novembre 2014 ore 20:27   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 393 persone  -  Visualizzazioni: 582

Una volta si diceva "Piove, governo ladro" ma adesso anche questo antico detto pare destinato ad andare in pensione. Mentre l'Italia ha conosciuto l'agosto più piovoso che si sia registrato in decenni e decenni, mentre il turismo è letteralmente affogato sotto le piogge insistenti che hanno caratterizzato la stagione estiva 2014 (più simile per temperature e precipitazioni all'autunno inoltrato), infatti, nulla è stato fatto dal Governo nè centrale romano nè locale di regioni e province. Neppure per prevenire che tornassero a verificarsi catastrofi e a contare i morti, come già avvenuto in passato.

A Carrara, a inizio novembre, un violentissimo acquazzone ha rovesciato al suolo 177 millimetri di pioggia: in tre ore ha piovuto come in 30 giorni. Case e strade allagate, esercizi commerciali e fabbriche inondate da una piena color del fango che tutto travolge, tutto sommerge. Per l'ennesima volta. I cittadini, esasperati, hanno chiesto a gran voce le dimissioni del sindaco, incapace di gestire la situazione. Perchè se è vero che la pioggia non si può comandare, altrettanto vero è che chi governa una città dovrebbe far in modo che, ad esempio, i fiumi possano scorrere senza esondare a causa di rifiuti abbandonati negli alvei e che i tombini vengano ripuliti con regolarità.


Genova, devastata da un'alluvione soltanto a ottobre, si è ritrovata ad affrontare nuove piogge insistenti a inizio novembre ed il maltempo ha anche causato due vittime a Leivi, sempre in Liguria, dove una frana ha investito un'abitazione togliendo la vita a due anziani coniugi, Franca Iaccino e Carlo Arminise. E' stata aperta un'inchiesta per omicidio colposo, ma appare probabile che anche in questo caso, come già in passato, alla fine risultarà che non è stata colpa di nessuno.

Perchè nessun sindaco, di nessuno schieramento politico, appaia in grado di affrontare l'emergenza di questi acquazzoni è presto detto: perchè nessuno, di nessuno schieramento politico, si assume l'onere di fare prevenzione. Prevenire significa pulire gli alvei dei fiumi, controllare che i tombini e l'intera rete fognaria funzionino a dovere, significa, in una parola, affrontare lavori e spese certe invece di giocare alla roulette con il meteo, incrociare le dita e sperare che non accada nulla, tenendo i soldi in cassa. Tanto, se a vincere la mano è il meteo, in fondo non c'è problema: magari muore qualcuno, di certo negozi e fabbriche subiranno danni e cittadini perderanno le loro case, magari verrà aperta un'inchiesta. E dopo anni (o decenni) di battaglie legali, salterà fuori che se piove non è colpa di nessuno.

Meteo Impazzito, Piogge Catastrofiche, Morti E Nessun Colpevole

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Meteo Impazzito, Piogge Catastrofiche, Morti E Nessun Colpevole
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione