Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Mondiali, Il Polpo Paul Vede La Vittoria Della Spagna


6 luglio 2010 ore 18:51   di LollyMap  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 452 persone  -  Visualizzazioni: 874

Il polpo Paul è un simpatico cefalopode ospite di un acquario a Oberhausen, nella regione del Reno - Westfalia, non lontano da Dusseldorf, in Germania. Paul riesce a prevedere i risultati delle partite di calcio e ovviamente anche quelle dei mondiali, in maniera molto accurata.

Finora Paul ha previsto i risultati di tutte le partite della nazionale tedesca, compresa la vittoria sull'Argentina di pochi giorni fa.


Questa volta, però i tedeschi sperano che l'infallibilità di Paul vacilli, dato che ha pronosticato la vittoria della Spagna e non della nazione dove risiede, nella semifinale di domani sera.

Sembra che Paul abbia una percentuale di successo dell'80%, almeno guardando i risultati degli Europei di due anni fa, e aveva addirittura pronosticato l'inaspettata vittoria della Serbia durante i gironi dei Mondiali.

Paul non è un tedesco "puro", è nato due anni fa in un acquario in inghilterra, ma ha preferito trasferirsi in Germania poco dopo. Forse aveva già previsto come sarebbe finita l'Inghilterra in questi campionati, e ha voluto cambiare "maglia" per tempo.

Se vi chiedete come faccia il polpo a esprimere le sue indicazioni calcistiche, la risposta è semplice. Nell'acquario viene calata una doppia mangiatoia, con i colori delle due squadre che si fronteggeranno.

Paul va a mangiare per primo il cibo della squadra vincente, così esprime la sua.

Meglio di mille parole, però, è un filmato di youtube, vedetelo solo se non avete paura di conoscere il risultato della partita in anteprima.

Articolo scritto da LollyMap - Vota questo autore su Facebook:
LollyMap, autore dell'articolo Mondiali, Il Polpo Paul Vede La Vittoria Della Spagna
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione