Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Morto Taricone: Taricone Non Ce La Fa Muore Sotto I Ferri, Addio Guerriero. Le Foto


29 giugno 2010 ore 07:41   di montecristo  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 2401 persone  -  Visualizzazioni: 3227

Il guerriero ex grande fratello purtroppo non c'è l'ha fatta, dopo una lotta fra la vita e la morte durata moltissime ore è deceduto.

I medici nonostante oltre 15 ore di operazione non hanno potuto compiere un miracolo in quanto le ferite ed emorragie interne erano troppo gravi.
L'incidente accaduto durante un lancio con il paracadute il 28 giugno rimane ancora un mistero, Taricone aveva all'attivo centinaia di lanci e la gente non si spiega come tale esperienza gli abbia fatto accadere una cosa simile
Il lancio avvenuto regolarmente si è complicato nella fase di atterraggio per un ritardo di 20 metri della fase finale, facendolo arrivare al suolo ad una velocità più alta del normale


Lascia moglie e figlia a soli 35 anni.
Morto Taricone: Taricone Non Ce La Fa Muore Sotto I Ferri, Addio Guerriero. Le Foto

L'ex GF ed attore era nato a frosinone, divenuto famoso con la prima edizione del Grande Fratello entrò subito nel Cuore dei molti fans con il suo modo di essere un guerriero, e aiuato anche dal suo fascino.
I medici erano pessimisti durante l'operazione invocando il miracolo per la gravità in cui si trovava Taricone, è deceduto nella sala rianimazione dell'ospedale di Terni.
Morto Taricone: Taricone Non Ce La Fa Muore Sotto I Ferri, Addio Guerriero. Le Foto

La sua morte secondo le voci dei medici e avvenuta da improvvise complicazioni.
Dopo L'incidente di ieri il 118 ha provato a rianimarlo sul posto perchè il violento impatto con il suolo gli aveva causato un arresto cardio-circolatorio e numerose fratture fra cui gambe e bacino, la morte è sopraggiunta intorno alle 3.00 del mattino del 29 giugno senza che il guerriero Taricone riprendesse mai conoscienza dalla perdita dei sensi avvenuta dall'impatto mortale che gli procuro l'arresto cardio-circolatorio.
Addio Taricone.....
Morto Taricone: Taricone Non Ce La Fa Muore Sotto I Ferri, Addio Guerriero. Le Foto

Rimarrai sempre nei cuori dei tuoi migliaia di fans con l'immagine di eterno guerriero.

Articolo scritto da montecristo - Vota questo autore su Facebook:
montecristo, autore dell'articolo Morto Taricone: Taricone Non Ce La Fa Muore Sotto I Ferri, Addio Guerriero. Le Foto
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

che tristezza vedere una persona cosi felice sorridente e piena di vita, con una bella figlia piccola e una moglie bellissima spezzare tragicamente la propria vita per una cosa cosi banale e inutile come un lancio con un paracadute. non e cosi che uno deve morire

Inserito 29 giugno 2010 ore 09:51
 
  • Lisa
    #2 Lisa

Piu tristezza mi fa veder morire una persona con una moglie brutta finire la propria vita a causa di un incidente sul lavoro, mentre si fa un mazzo tanto per portare a casa la pagnotta dalla figlia non tanto carina e pacioccosa

Inserito 29 giugno 2010 ore 10:00
 

il mio "moglie e figlia bellissime" non era per la loro belleza fisica.....ma come persone perche erano una famiglia molto unita non come le coppie dei vip che del matrimonio fanno un gioco. riguardo la morte sono tutte brutte ma appunto io ho detto che non e cosi che s ideve morire...in modo cosi inutile per una cosa che si poteva evitare senza risentimenti sulla vita. e ovvio che dispiace per chi muore come tu hai detto sul lavoro..ma le morti sono tutte brutte

Inserito 29 giugno 2010 ore 10:21
 
  • Lisa
    #4 Lisa

Bellissime Persone.Infatti kasia è stata fotografata mentre si slingua amabilmente in piscina con raz degan con la povera bambina ad assistere alla scena.

Inserito 29 giugno 2010 ore 11:05
 
  • giulia
    #5 giulia

cara lisa..tutti nella vita attraversano periodi difficili, di confusione, e possono sbagliare. a te non è mai capitato di sbagliare?

Inserito 29 giugno 2010 ore 11:19
 
  • Lisa
    #6 Lisa

certo. Però.. c'è sbaglio e sbaglio. Ma anche lo sbaglio grosso ci sta. L'unica cosa che contesto è che li si definisca bellissime persone.

Inserito 29 giugno 2010 ore 11:22
 

un gesto non condanna una persona,se poi il gesto e a livello sessuale ancor meno da condannare visto che la persona e debole al sesso. secondo la tua filosofia il mondo intero sarebbe brutto perche tutti nessuno escluso compie sempre qualche cosa di sbagliato. mike tyson ne ha combiante di ogni colore ha stuprato una donna (cosa falsa in quanto e stata una mossa strategica per rubargli soldi)ha picchiato molte persone ha fatto uso di droghe ma alo stesso tempo ha donato miliardi in beneficenza ai pompieri dell'11 settembre ha fatto una donazione miliardaria all'associazione a favore delle donne vittime di stupri ha fatto esibizioni devolvendo totalmente il ricavato per i bambini poveri e malati...rischiando la sua faccia e vita, lui secondo la tua sbagliata filosofia come lo definiresti un cattivo per momenti d perdizione di alcol e droga o un eroe che ha salvato vita e fatto beneficienza come pochi al mondo?

Inserito 29 giugno 2010 ore 11:28
 
  • giulia
    #8 giulia

certo, solo chi li conosce può veramente dire se siano bellissime o meno..non bisogna mai farsi prendere troppo dal sentimentalismo e dal pathos..è morto un ragazzo, un marito e un padre, indipendentemente dal fatto che fosse o meno una bellissima persona..tutto quà..per gli errori, che dire, se è riuscito lui a perdonarla non dobbiamo essere noi a condannarla..povera famiglia.

Inserito 29 giugno 2010 ore 11:29
 

inoltre tu chi sei per giudicare quale sbaglio e giusto e quale e meno giusto per mettere una croce su di una persona? potrei dire che anche tu hai appena sbagliato nel parlare in quanto avresti potuto scrivere: e stata sorpresa in intimita o baciandosi con raz degan, invece hai scritto una brutta cosa volgare come: mentre si slingua. come vedi tutti sbagliano e l'entità dello sbaglio non sta a noi deciderla

Inserito 29 giugno 2010 ore 11:30
 
  • chiara
    #10 chiara

è dispiciuto anche a me...ma concordo con lisa, sono di terni la città dove è avvenuta la tragedia, qualch egiorno fà è morto dopo 9 giorni di agonia un ragazzo che aveva perso una gamba per un icidente sul lavoro all'interno dell'accieiria...non credo che il sindaco sia sia degnato di passare in quei nove giorni a vedere come stava...mentre le prime ansa per taricone dicevano "...anche il sindaco di terni si è recato subito inospedale..." ...questo fà schifo...

Inserito 29 giugno 2010 ore 11:54
 
  • chiara
    #11 chiara

è dispiciuto anche a me...ma concordo con lisa, sono di terni la città dove è avvenuta la tragedia, qualch egiorno fà è morto dopo 9 giorni di agonia un ragazzo che aveva perso una gamba per un icidente sul lavoro all'interno dell'accieiria...non credo che il sindaco sia sia degnato di passare in quei nove giorni a vedere come stava...mentre le prime ansa per taricone dicevano "...anche il sindaco di terni si è recato subito inospedale..." ...questo fà schifo...

Inserito 29 giugno 2010 ore 11:54
 
  • Riccardo
    #12 Riccardo

Io parlo x quello che mi ha dato dal punto di vista televisivo.... nn ha fatto molto, ma nelle cose che ha fatto è stato bravo e divertente... lo ricorderò come una persona che aveva sempre il sorriso sulle labbra..... e sarò triste xchè oltre all'attore oggi muore un uomo di 35 anni che era Figlio, PAdre e Marito!

Inserito 29 giugno 2010 ore 11:59
 

e propio questa la cosa piu triste che non mi da pace! muore un padre marito e giovane per una cosa inutile!!! lanciarsi nel vuoto e lasciare ua piccola figlia e una moglie che lo amavano e volevano bene. non e giusto, e capitato a lui ma se capitava ad un'altro le mie parole sarebbero state le stesse

Inserito 29 giugno 2010 ore 12:04
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione