Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Mosca, Spento L' Incendio Al Monastero Di Novodevichy


17 marzo 2015 ore 11:40   di informazionepubblica  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 390 persone  -  Visualizzazioni: 551

L’incendio divampato nella tarda serata di domenica 15 marzo nel campanile del monastero di Novodevichy, a Mosca, è stato completamente spento dai vigili del fuoco dopo un lungo lavoro. Nessuno per fortuna è rimasto ferito. Lo riferisce il ministro russo per le Emergenze interpellato dalla Itar Tass. "I vigili del fuoco hanno completamente spento l’incendio nel convento. Sono ancora da chiarire le esatte cause che hanno scatenato le fiamme. Nessuno è rimasto ferito".

Secondo le informazioni rilasciate da Alexander Gavrilov, il vice responsabile del ministero delle emergenze a Mosca, il fuoco si sarebbe sviluppato su di un’area di un centinaio di metri quadri. "Il campanile non dovrebbe crollare", ha rassicurato Gavrilov citato da Interfax, mentre i media russi diffondevano immagini impressionanti della spettacolare torre risalente alla fine del’600 avviluppata dalle fiamme che hanno investito anche parte delle mura di mattoni rossi del convento, fondato nel 1524, e ancora oggi una delle mete turistiche più gettonate della capitale russa.


I vigili del fuoco sono subito intervenuti per domare le fiamme e, tra le ipotesi che cominciano a circolare sulle possibili cause dell’incendio, c’è anche la possibilità che gli operai addetti alla ristrutturazione della torre potrebbero aver lasciato involontariamente sul posto del materiale infiammabile. Dalle prime notizie nessuno sembra essere rimasto coinvolto. Citato dallo scrittore Tolstoj in "Guerra e Pace" e in "Anna Karenina", l’antico convento si trova lungo la Moscova, a pochi chilometri distanza dal Cremlino.

Mosca non si è ancora ripresa dallo shock subito neanche due mesi fa quando andò letteralmente in fumo un pezzo del suo patrimonio culturale nel gigantesco incendio che distrusse parzialmente la storica biblioteca dell’Accademia delle Scienze fondata nel 1918, un anno dopo la rivoluzione bolscevica. Dei dieci milioni di opere che erano custodite nell’edificio bruciato, il 15% degli esemplari era finito in cenere.

Articolo scritto da informazionepubblica - Vota questo autore su Facebook:
informazionepubblica, autore dell'articolo Mosca, Spento L' Incendio Al Monastero Di Novodevichy
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione