Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Movimento Dei Forconi E Forza D' Urto, Rivoluzione In Sicilia


18 gennaio 2012 ore 16:24   di rossella82  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 541 persone  -  Visualizzazioni: 920

E' inizata la nuova rivoluzione, rinominata "i Nuovi Vespri Siciliani", il 16 gennaio 2012. C'è che dice già che questa data resterà nella storia come il giorno in cui i siciliani si ripresero la loro Terra. Il 16 gennaio è iniziata una serie di manifestazioni in tutta la penisola capeggiata dalle due nuove formazioni che raggruppano i sindacati di autotrasportatori ed agricoltori: Movimento dei Forconi e Forza d'urto. Lo scopo di tale manifestazione che paventa di arrivare alle sedi politiche di Roma è la contestazione dell'aumento del costo di carburanti e polizze assicurative, delle procedure di Equitalia e l'amministrazione regionale, denominati in un video "farabutti" e "succhiasoldi". Dalla mezzanotte del 16 gennaio è scesa in strada una moltitudine di persone, tra cui molti armati simbolicamente di forcone, per mettere in piedi la più grande manifestazione pacificica degli ultimi tempi.

Bloccati molti caselli autostradali sull'autostrada Palermo-Catania e Palermo-Messina, il porto di Messina, un'importante raffineria siciliana. In molti sostengono che si può iniziare a parlare di rivoluzione, c'è chi, tra i manifestanti, ha abbondonato la linea pacifica della protesta optando per la violenza fisica e verbale: "a morte la classe dirigente" e "metteteli alla gogna come si fece con i francesi" sono solo un'esempio della parte violenta di tutto questo marasma. Non mancano i casi di vandalismo, come chi ha infranto la vetrata di un tabaccaio perchè non aveva tirato giù la saracinesca in segno di condivisione con tutta la protesta, oppure le quasi tragedie, come il treno che, a S.Flavia, per poco non ha investito la gente che manifestava sui binari.


Le ultime notizie prevedono, fino ad oggi, la fine della manifestazione per giorno 20 gennaio, ma nel frattempo, i manifestanti, accantonati i mezzi meccanici sono scesi in strada in sella a cavalli continuando nella loro marcia verso Palazzo d'Orleans, sede della Regione Siciliana. Da quest'ultima notizia l'ipotesi più accreditata è che, oltre ad espandersi ad altre regioni midionali, la manifestazione potrebbe dirigersi a Roma. Ciò che ci si augura è che tutto questo caos venga rimpiazzato da un pò di serenità economica per questa terra un tempo florida.

Articolo scritto da rossella82 - Vota questo autore su Facebook:
rossella82, autore dell'articolo Movimento Dei Forconi E Forza D' Urto, Rivoluzione In Sicilia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione