Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Nicholas Sarkozy, Il Dodicesimo Uomo Del Paris Saint Germain


4 agosto 2011 ore 11:32   di Montalbano  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 340 persone  -  Visualizzazioni: 606

Il calcio è sempre stato un grande veicolo di propaganda per la politica. Basti pensare all'importanza del Milan, nelle fortune elettorali di Silvio Berlusconi, almeno nei primi tempi della sua discesa in campo. Un binomio quello calcio-politica, che del resto vanta precedenti illustri sin dagli anni '30, quando il regime fascista scoprì il fortissimo ascendente dello sport pedatorio sulle grandi folle e fece di tutto per tenerlo sotto controllo.

Basti pensare al fatto che negli anni in cui la Nazionale italiana vinceva i Mondiali giocati prima in Italia e poi in Francia, la Federazione calcistica era gestita da un Console della Milizia, Vaccaro, che era un socio e tifoso della Lazio. Come lo stesso Mussolini del resto. E proprio la Lazio sfruttò alla grande le sue entrature politiche per portare a Roma il grande Silvio Piola, attaccante della Pro Vercelli che dopo avere firmato un precontratto col Torino, si ritrovò dirottato verso la capitale dall'intervento del tesoriere del PNF, Marinelli, il quale fece sapere senza mezzi termini che non avrebbe ammesso ingerenze da parte di altri nella trattativa che avrebbe portato all'acquisto di Piola da parte della società romana.


Oggi, sembra che si stia di nuovo tornando a quella strana commistione. Grazie alla acquisizione del Paris Saint Germain da parte del Qatar Sport Investments (Qsi), emanazione “sportiva” del fondo sovrano del piccolo (ma ricchissimo) Stato del Golfo Persico. Nella quale una parte non piccola, è stata giocata da Nichlas Sarkozy, quello che il quotidiano Libération, indica come “il 12° uomo della squadra quatariota”. Le pezze di appoggio sembrano esserci tutte, tanto da far ammettere al portavoce dell'Eliseo, Franck Louvier: “Il Presidente si è interessato da vicino a questo dossier”. Anche se ha poi negato per il suo capo il ruolo d’intermediario.

Inermediario o meno, tra Sarkozy e l’emiro del Qatar, esistono antichi e consolidati rapporti, tanto che questi fu il primo Capo di Stato arabo a essere ricevuto all’Eliseo. Già in quella prima occasione al Thani staccò un generoso assegn0 con il quale comprò per 16 miliardi di dollari 80 aerei di Airbus, società franco-tedesca, che si trovava in grande difficoltà. La ricompensa francese fu comunque generosa, consentendo in questi anni al fondo sovrano dell’emiro (Qia) di entrare nel capitale di vari colossi economici del Paese, Ora arriva questo nuovo favore, che tocca direttamente gli affetti di Sarkozy, consentendo al PSG di superare le difficoltà economiche che ne avevano caratterizzato gli ultimi anni e di garantirsi una vita estremamente agiata nei prossimi anni.

I primi risultati, sono stati eclatanti: in pochi giorni, il nuovo General Manager della squadra parigina, Leonardo, ha staccato assegni per decine di milioni di euro, a partire dai 42 per Pastore, che molti hanno giudicato una vera follia. Ma il problema, probabilmente, non si porrà mai, tanto l'investimento sarà recuperato grazie a qualche nuovo favore del 12° uomo della squadra quatariota a vantaggio del suo ricco benefattore...

Articolo scritto da Montalbano - Vota questo autore su Facebook:
Montalbano, autore dell'articolo Nicholas Sarkozy, Il Dodicesimo Uomo Del Paris Saint Germain
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione