Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Nuova Catastrofe Ambientale: Petrolio Nel Mare Della Malaysia


25 maggio 2010 ore 08:54   di Laurissima  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 596 persone  -  Visualizzazioni: 1373

Dopo il recente disastro ambientale causato dalla piattaforma petrolifera della BP al largo delle coste statunitensi il mondo sembrava aver detto stop al petrolio in mare. Si era parlato di multe e di maggiore sicurezza nelle procedure di estrazione e di trasporto e a confermarlo era stato lo stesso presidente degli Stati Uniti Obama.

Eppure ieri, 24 maggio 2010, è successo ancora anche se questa volta è toccato all’altro lato del pianeta dove, alle 6 del mattino (le 23 ore italiane) una nave cargo e una petroliera si sono scontrate provocando uno squarcio nella base di quest’ultima.


Lo scontro ha provocato la fuoriuscita di 2 tonnellate di petrolio che si sono riversate in mare, ad una distanza di circa 13 km dalla costa della Malaysia. Le autorità portuali sono subito intervenute per far arrivare sul posto le attrezzature necessarie per ripulire, per quanto possibile, il tratto di mare interessato ed evitare così un nuovo disastro ambientale.

Il comandante della petroliera Bunga Kelana 3, realizzata nel 1998 con una capacità 105,784 tonellate, Abdul Hadib bin Abdul Wahab ha così commentato l’accaduto: “La collisione ha causato uno squarcio di 10 metri sul lato sinistro della cisterna e 2.000 tonnellate di greggio sono finite nel tratto di mare dove è avvenuto l'incidente”.

 Nuova Catastrofe Ambientale: Petrolio Nel Mare Della Malaysia

Ancora petrolio dunque a riversarsi nei nostri mari e a distruggere la vita marina senza che nessuno intervenga seriamente per contrastare un fenomeno in netto aumento che sta diventando una vera e propria piaga per il nostro ecosistema. Se è vero che del greggio non se ne può fare a meno perchè fonte inestimabile di energia e di guadagno per le compagnie petrolifere è anche vero che non possiamo stare a guardare mentre il petrolio sta distruggendo il nostro pianeta.

Articolo scritto da Laurissima - Vota questo autore su Facebook:
Laurissima, autore dell'articolo  Nuova Catastrofe Ambientale: Petrolio Nel Mare Della Malaysia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Hambardo
    #1 Hambardo

Mi dispiace informarti del fatto che il pianeta è già morto e da almeno 15 anni. Il fatto che ancora non ce ne siamo accorti non cambia lo stato delle cose. Biologo marino ricercatore. Cordiali saluti

Inserito 30 maggio 2010 ore 02:01
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione