Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Ofiuco: Il Tredicesimo Zegno Zodiacale


16 febbraio 2011 ore 16:37   di pennettainformata  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 701 persone  -  Visualizzazioni: 1403

Secondo gli esperti di astronomia sembrerebbe che l’asse terrestre si sia inclinato tanto da consentire l’aggiunta di una nuova costellazione: quella dell’Ofiuco. L’inserimento dell’omonimo segno zodiacale comporterebbe di conseguenza lo slittamento (indietro) di tutti gli altri segni. Ma vediamo nel dettaglio cos’è successo.

Uno studio del Minnesota Planetarium Society spiega che l’inclinazione dell’asse terrestre (dovuto all’attrazione gravitazionale della Luna) nell’arco di tre millenni ha provocato uno spostamento del punto vernale (il punto che indica da dove partire per attribuire la competenza dei segni zodiacali) che a sua volta è slittato di un mese all’incirca creando lo spazio per un tredicesimo segno zodiacale, l’Ofiuco appunto.


Il nuovo segno riguarderebbe i nati dal 29 novembre al 17 dicembre. La costellazione si trova infatti fra Scorpione e Sagittario. Il simbolo è un uomo con un serpente. Il termine deriva infatti dal latino Ophiuchus, letteralmente “colui che porta il serpente”.

L' Ofiuco: Il Tredicesimo Zegno Zodiacale

La notizia arriva dal Minneapolis Community and Technical College, ma in realtà sembrerebbe che i Babilonesi, inventori circa cinque mila anni fa dell’astrologia e dello zodiaco, fossero già a conoscenza della presenza dell’Ofiuco ma avessero deciso di non prenderlo in considerazione nella scelta dei segni zodiacali, contandone solo dodici e non tredici, forse proprio per la forma alquanto inquietante e misteriosa (un uomo di spalle che sembra dividere con il proprio corpo un serpente).

Non si tratta quindi di una nuova scoperta e per gli astrologi in realtà non vale la pena di prendere in considerazione questo tredicesimo segno in quanto l’astrologia non è una scienza ma un linguaggio ereditato dagli antichi e già nell’antichità non c’era corrispondenza tra costellazioni e segni zodiacali. Pertanto l’ingresso della nuova costellazione non rende per loro necessario inserire un nuovo segno zodiacale.

Per gli appassionati sembra quindi non cambiare nulla. Per curiosità, però, ecco come dovrebbe apparire il “nuovo” oroscopo tenendo conto anche del segno zodiacale dell’Ofiuco: Capricorno 20 gennaio - 16 febbraio; Acquario 16 febbraio - 11 marzo; Pesci 11 marzo - 18 aprile; Ariete 18 aprile - 13 maggio; Toro 13 maggio-21 giugno; Gemelli 21 giugno-20 Luglio; Cancro 20 luglio - 10 agosto; Leone 10 agosto - 16 settembre; Vergine 16 settembre-30 ottobre; Bilancia 30 Ottobre-23 Novembre; Scorpione 23 novembre - 29 novembre; Ofiuco 29 novembre - 17 dicembre; Sagittario 17 dicembre - 20 gennaio

Articolo scritto da pennettainformata - Vota questo autore su Facebook:
pennettainformata, autore dell'articolo L' Ofiuco: Il Tredicesimo Zegno Zodiacale
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione