Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Omicidio Nel Casertano Ad Opera Del Filgio Di Un Boss Dei Casalesi


16 ottobre 2010 ore 14:36   di hank  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 474 persone  -  Visualizzazioni: 924

La notte del 15 ottobre scorso, nei pressi della centralissima piazza Mercato di Aversa in provincia di Caserta, Mario Borrata, il figlio diciottenne di un boss del Casertano ha accoltellato senza alcuna pietà il ventitreenne Pietro Capone, imbianchino, sposato e padre di un bimbo di due anni.

Da qualche tempo la moglie di Pietro, Roberta, subiva le avance, insistenti, del 18enne affiliato al clan dei Casalesi. Nonostante l' atteggiamento di Mario Borratta la infastidisse molto, obbligandola a volte a non uscire di casa per non incontrarlo,la giovane donna non aveva detto niente a suo marito Pietro per paura che la faccenda degenerasse.


Sfortunatamente però, quel giorno Pietro Capone venne a conoscenza di quello che sua moglie stava sopportando da mesi e malgrado tutto decise di affrontare Mario Borrata per dirgli di lasciare in pace Roberta una volta per tutte. Purtroppo la discussione è degenerata in lite e la lite si è poi trasformata in tragedia quando Borrata, all' improvviso, ha estratto un coltello dalla tasca e colpito più volte il giovane Pietro.

Omicidio Nel Casertano Ad Opera Del Filgio Di Un Boss Dei Casalesi

Per Pietro non c' è stato niente da fare, è morto poco dopo in ospedale dove era stato accompagnato da passanti, che vedendolo riverso a terra e insanguinato, lo avevano trasportato al pronto soccorso. Il giovane assassino, che intanto si era dato alla fuga aiutato dal cognato, è stato poi arrestato dai carabinieri e rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, dove si spera possa rimanere a lungo.

La città di Aversa non sembra particolarmente scossa, nè è stato dato il giusto eco a questa incredibile vicenda, delresto situazioni simili sono ormai all' ordine del giorno nell' agro aversano, dove spesso i figli dei boss spadroneggiano arrogandosi il diritto di poter importunare chiunque. Questa volta ci è scappato il morto e nonostante tutto la città non sembra essere particolarmente stupita.

Intanto tutto ciò ha distrutto un' intera famiglia e infranto i sogni di una giovane coppia di sposi.

Articolo scritto da hank - Vota questo autore su Facebook:
hank, autore dell'articolo Omicidio Nel Casertano Ad Opera Del Filgio Di Un Boss Dei Casalesi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione