Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Parroco Di Genova Arrestato Per Pedofilia


14 maggio 2011 ore 23:53   di Liz  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 341 persone  -  Visualizzazioni: 449

Don Riccardo Seppia, parroco della Chiesa di Santo Spirito di Sestri Ponente, 51 anni, è stato arrestato dai carabinieri del Nas di Milano con l’accusa di pedofilia e cessione di sostanze stupefacenti. Don Riccardo, nato il primo maggio del 1960 nello stesso luogo dove gestisce la parrocchia, prima di arrivare a Sestri nel 1996, era stato nella chiesa di San Giovanni Battista, a Recco, e poi in quella di San Pietro di Quinto, in val Brevenna.

I carabinieri di Milano avrebbero agito insieme ai colleghi del Comando Provinciale di Genova, dove sarebbe stato commesso il reato. Sulla vicenda, al momento, gli inquirenti mantengono uno stretto riserbo; si sa che all’arresto si è giunti attraverso una serie di intercettazioni telefoniche, mentre pare non sia stata sporta alcuna denuncia nei confronti del parroco, che si trova ora in isolamento nel carcere di Marassi. Un arresto a cui si è arrivati quasi “per caso”: i carabinieri, infatti, si stavano occupando di un’altra inchiesta, quando si sono “imbattuti” nella vicenda che ha portato all’arresto del parroco. E’ per questo che l’inchiesta, di cui inizialmente si era occupata la Procura di Milano, ha coinvolto poi anche le autorità di Genova. Secondo le indagini, don Riccardo avrebbe avuto rapporti sessuali con un sedicenne genovese, ed è probabile che non sia stato l’unica vittima delle attenzioni del prete.


I fedeli, di fronte alla notizia, si sono divisi in due schieramenti. I più anziani parlano di don Riccardo come di un buon parroco, sempre pronto a sostenere iniziative a favore di bambini e anziani; i più giovani si mostrano invece meno convinti, anche piuttosto perplessi per alcuni suoi comportamenti “particolari”, come le sue frequentazioni delle discoteche o la “leggerezza” dal punto di vista spirituale, comportamenti che avrebbero allontanato dalla chiesa numerosi fedeli.

Parroco Di Genova Arrestato Per Pedofilia

Mentre le indagini proseguono, la Curia genovese ha stabilito la sospensione di don Riccardo. “In conformità alla disciplina canonica e in particolare alle linee guida della Congregazione per la Dottrina della Fede”, riporta un comunicato della Curia, “si dispone, nei confronti del sacerdote, la sospensione da ogni ministero pastorale e da ogni atto sacramentale, nonché la revoca immediata della facoltà di ascoltare le confessioni sacramentali”.

Il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova, si è recato oggi nella chiesa di Santo Spirito per incontrare i fedeli durante la messa. “Mentre rinnoviamo la piena fiducia nella Giustizia e nel suo compito di appurare la verità certa delle cose”, ha detto Bagnasco nell’omelia, “sono venuto, cari amici, a condividere lo sgomento e il dolore del cuore, insieme alla vergogna e alla totale disapprovazione se le gravi accuse risultassero confermate. Oggi, non è solo questa comunità ad essere ferita, ma l'intera Chiesa di Genova”. Ha poi aggiunto: “Questa santa messa è per voi e per le vostre famiglie e per chi è stato eventualmente colpito, affinché la ferita dello scandalo sia sanata”.

Articolo scritto da Liz - Vota questo autore su Facebook:
Liz, autore dell'articolo Parroco Di Genova Arrestato Per Pedofilia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Purtroppo solo uno dei tanti casi. Fortunatamente questo è emerso, ma quanti rimangono impuniti? Occorre che il Vaticano faccia finalmente piazza pulita di questi personaggi!

Inserito 15 maggio 2011 ore 11:40
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione