Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Parrucchiera Sventa Furto... E Violenta Rapinatore Per 3 Giorni


13 luglio 2011 ore 17:44   di gorky75  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 566 persone  -  Visualizzazioni: 1475

Questa storia ha davvero dell’incredibile! Un giovane 32 Russo, tal Viktor Jasinski, entrò in una parrucchieria gestita dalla giovane 28enne Olga Zajac, con l’intenzione di rapinarla. E fin qui niente di strano suppur la situazione decisamente non è delle più tranquille. Quello che ha reso questa situazione fuori dal comune, è che Olga, cintura nera di Karate, non solo ha sventato la rapina tramortendo il povero sventurato, ma lo ha poi anche spogliato ed imbavagliato. Perché mai spogliato, verrebbe spontaneo chiedersi.

La ragazza dopo aver steso il rapinatore con una mossa di karate, lo lega e lo spoglia completamente con l’intenzione di abusarne sessualmente. E lo fa per ben 3 giorni, nutrendolo soltando di viagra e… niente più! E così un po’ per punizione nei confronti del rapinatore, un po’ per piacere proprio, la parrucchiera russa ha deciso di “approfittare” della situazione costringendolo a fare sesso, trasformando il 32enne da sfortuanto rapinatore a schiavo sessuale.


L’uomo è riuscito a liberarsi correndo subito dalla polizia per denunciare il fattaccio e raccontando la sua incredibile storia. Il risultato? Entrambi sono finiti in manette. “Sì, abbiamo fatto sesso un paio di volte - racconta la giovane alla polizia - ma gli ho comprato dei jeans nuovi, gli ho dato da mangiare e gli avrei dato mille rubli a storia finita”.
Il finale quindi ha avuto tutto sommato un lieto fine, nessuno si è fatto troppo male (a parte il rapinatore forse…)

Parrucchiera Sventa Furto... E Violenta Rapinatore Per 3 Giorni

Articolo scritto da gorky75 - Vota questo autore su Facebook:
gorky75, autore dell'articolo Parrucchiera Sventa Furto... E Violenta Rapinatore Per 3 Giorni
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione