Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Pericolose Auto Con Targa Estera Sfrecciano In Autostrada Come Alonso


25 ottobre 2010 ore 00:19   di 1econ  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 872 persone  -  Visualizzazioni: 2325

Da qualche tempo sulle autostrade Italiane le uniche auto a correre a folle velocità, non curanti dei limiti di velocità e dei tutor, sono le auto con targa estera.

Il lavoro che faccio mi porta a percorrere oltre 60.000 km all’anno, e da qualche tempo a questa parte devo ammettere che gli italiani sono diventati rispettosi dei limiti, se non altro perché le sanzioni sono pesantissime, rese ancor più pesanti data la situazione economica in generale.


Chi non sembra averne risentito sono quindi quella marea di auto di gran lusso, sportive e super sportive con targhe estere che circolano sulle nostre strade e soprattutto autostrade. Le più diffuse sono le targhe San Marino, davvero strano che ogni volta almeno 2-3 auto targate sul Titano mi sorpassino a 200 km/h e oltre, si vede che i sanmarinesi sono tutti in autostrada giorno e notte (data la limitatissima estensione del piccolo “staterello” e i pochissimi residenti, meno di 32.000). Vedere una vettura targata RSM dovrebbe essere frequente come essere sorpassati da un residente di Riccione (anzi dovrebbe essere più frequente trovare un’auto proveniente da Riccione del 11%).

Altra targa frequente è quella Svizzera, mediamente veloci e ben diffuse, ma i più veloci ed esclusivi sono solitamente i monegaschi ,che con targa Monte Carlo (MC) sfrecciano come gli iscritti al Gran Premio di Formula Uno a bordo di BMW M, Mercedes AMG, Bentley e altri gioiellini. Tutte queste targhe (e le relative auto) sfrecciano in barba alle normative, in quanto non vengono sanzionati. Non prendono le multe, ecco svelato l’arcano.

Ma saranno tutti Sanmarinesi, Monegaschi e Svizzeri? Perché sono davvero tanti e molto frequenti. Oppure c’è qualche cosa che non sappiamo? Chiedo ad un amico della questura e mi conferma che spesso al volante di auto con targa estera ci sono degli italiani emigranti (italiani che sono emigrati all’estero), e che le auto con targhe estere non ricevono nemmeno le multe con autovelox e tutor.

Pericolose Auto Con Targa Estera Sfrecciano In Autostrada Come Alonso

Ecco svelato il trucco. Ma come mai se sono emigrati, poi sono sempre qui? Ricordo lo zio di un amico emigrato in Venezuela per lavorare, non è più rientrato in Italia per 30 anni, mentre questi moderni emigrati, preferiscono tornare a casa a dormire ogni sera.. Stranamente non emigrano in Germania o in Francia, dove le tasse da pagare sui redditi sono come in Italia, quando non superiori, ma emigrano in “paradisi” fiscali, o a fiscalità agevolata, o con segreto bancario impenetrabile.

Poi ho avuto un incontro illuminante parlando con un Italiano ex pilota, da sempre residente a Verbania che da anni risulta però residente nel Principato di Monaco, che oltre a correre liberamente, parcheggia in ogni posto, circola in zone interdette al traffico, e dulcis in fundo, mentre gli stavano compilando una multa, ha gentilmente deriso la vigilessa sostenendo:” Ma cosa fa, non mi serve, tanto non serve a nessuno, chi la paga questa, Frattini?” E’ una vergogna. Oltre a non pagare le tasse questi gangster sfrecciano come nella Chicago anni 30.

Articolo scritto da 1econ - Vota questo autore su Facebook:
1econ, autore dell'articolo Pericolose Auto Con Targa Estera Sfrecciano In Autostrada Come Alonso
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione