Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Politica Italiana In Crisi: Vuoto Politico E Sociale Dietro Il Vuoto Dei Simboli


14 luglio 2011 ore 20:34   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 1088 persone  -  Visualizzazioni: 2370

Oggi sempre più persone sono arrivate a rimpiangere quella che è stata la prima repubblica. Può sembrare paradossale, perchè è da lì che si è originata Tangentopoli e, quindi, è dal ventre della prima repubblica che sono state partorite le repubbliche successive, sino ad arrivare ai giorni nostri. Eppure quella repubblica è stata, prima di tutto, la repubblica dei fondatori dell'Italia moderna: da lì è arrivata la Costituzione italiana, da lì sono nati i partiti del dopoguerra con le ideologie e le spinte per ricostruire un Paese messo in ginocchio dalla Storia.

Oggi la politica pare essere priva non soltanto di ideologie, ma anche di ideali e di idee. I simboli stessi dei partiti sono svuotati, sino al punto di non essere più simbolo ma soltanto segno o logo. "Simbolo" deriva da un verbo greco che significa "unire"; simbolo era, anticamente, un oggetto utilizzato come lasciapassare, un "qualcosa" come una tavoletta spezzata o un frammento di anello che, ricongiungendosi con l'altra parte, testimoniava l'autenticità e l'attendibilità di colui che lo portava. In seguito il simbolo è divenuto ciò che unisce significante e significato: la croce, ad esempio, sono soltanto due segmenti che si incrociano, ma per i cristiani questi due segmenti intersecati assumono tutt'altro significato che non quello puramente geometrico. La croce, dunque, è un simbolo.


Simbolo è ciò che ci tocca dentro, è ciò che ci richiama a qualcosa che sia "altro" rispetto all'immediata materialità di un disegno. I primi partiti politici moderni, frutto di un'Italia prostrata dalla seconda Guerra in cui ancora regnava l'analfabetismo, questo lo sapevano. In modo più o meno conscio gli esponenti dei partiti avevano scelto come rappresentarsi e ciò che li rappresentava erano simboli, non banali segni e men che meno spot pubblicitari o loghi privi di significato che non sia estetico.

Lo scudo protegge, la croce richiama Cristo: la Democrazia Cristiana era chiara nel nome e nel simbolo. Altrettanto chiare ed immediate erano nome e simbolo del Partito Comunista Italiano: "Italiano", per sottolineare le differenze esistenti tra loro e l'originale comunista dell'allora Unione Sovietica, che pure veniva riecheggiato nel simbolo, al centro del quale capeggiavano falce e martello, gli strumenti di lavoro di agricoltori e operai.
Politica Italiana In Crisi: Vuoto Politico E Sociale Dietro Il Vuoto Dei Simboli Politica Italiana In Crisi: Vuoto Politico E Sociale Dietro Il Vuoto Dei Simboli

Senza entrare nel merito della questione politica e fermandoci ad analizzare i loghi dei partiti politici italiani di oggi, la differenza appare evidente. Abbiamo uccellini variopinti in volo, bandierine tricolori sventolanti, fiorellini e poi tanti colori e tante, tante lettere... Il sospetto che si fa strada, poi, ascoltando anche solo per qualche istante gli esponenti politici dei giorni nostri, è che dietro alla vacuità dei loro loghi - che è impossibile definire simboli, a meno che non siano stati scelti a rappresentanza degli iscritti alla LIPU o dei fiorai italiani - ci sia anche un terribile vuoto politico (inteso nel senso primario del termine, come "gestione della polis", quindi della "cosa pubblica" da cui deriva la parola "repubblica") e ignoranza o disinteresse del sociale. Gli uni dicono di non voler cedere il campo all'opposizione, la quale, a sua volta, si prefigge l'obiettivo di sconfiggere la maggioranza. Punto.

In concreto, non vengono formulate ipotesi di governo credibili nè attuabili. E questo, a lungo andare, ha spossato la gente comune - che poi è quella che va a votare - ingenerando un disinteresse ed una sfiducia che hanno raggiunto livelli preoccupanti. Il disamore verso la politica, dunque, è causato dalla politica stessa. E chi di questa attività ha fatto una professione forse dovrebbe tenerne conto.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Politica Italiana In Crisi: Vuoto Politico E Sociale Dietro Il Vuoto Dei Simboli
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione