Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Pomeriggio 5: Cronaca, Il Dramma Delle Gemelline, Poche Le Novità


11 febbraio 2011 ore 17:54   di Valevale  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 555 persone  -  Visualizzazioni: 1000

La trasmissione si apre come di consueto con la cronaca, argomento sono le novità riguardo le due gemelline scomparse. Per quanto riguarda il padre ormai è certo che l'ultima lettera recapitata all'ex moglie è stata scritta e spedita da Cerignola, il luogo in cui poi si è suicidato. Scrive che le bambine riposano in pace, non hanno sofferto e che le avrebbe dovuto seguire anche lui, ma è sorto un problema, non c'è scritto però nè quale e nè dove sarebbero nascosti i cadaveri. La madre ovviamente cerca ancora di trovare un appiglio di speranza, non vuole credere al progetto folle del marito e all'ipotesi dell'avvelenamento e dell'occultamento di cadavere.

Durante la conferenza stampa non si è detto nulla di nuovo, la polizia elvetica ha solo confermato che la lettera che confermava il suicidio dell'uomo, non è un falso, ha specificato che occulta appositamente, nei confronti dei giornalisti, degli elementi importanti per rispettare l'intimità e il dolore della famiglia. Le ricerche sono sempre concentrate in Corsica ed è stato trovato il traghetto che dall'isola ha riportato soltanto il padre in Italia; dato che l'uomo conosceva bene l'isola, prende strada l'ipotesi che i corpi siano in mare o nella macchia mediterranea, ad ogni modo sono molte le testimonianze che lo videro in mattinata con le bimbe, una testimone grazie ad un annuncio in televisione ha riconosciuto lui e le due bambine, ricorda con certezza di averlo visto parlare con una donna, non è sicura se viaggiavano insieme, ma quello che è certo è che stavano parlando.


Sono stati trovati inoltre dei campioni di sabbia sia nell'auto dell'uomo che nel traghetto e ora saranno sottoposti ad analisi da parte degli inquirenti. L'uomo dalla doppia personalità, era descritto da amici e conoscenti come una persona schiva, riservata, un padre amorevole e protettivo, la sua figura poi si è trasformata in quella di un padre vendicativo che è arrivato a rapire e forse ad avvelenare le proprie figlie soltanto per ferire la ex moglie. Dopo la separazione si era ritrovato in un vortice di solitudine, era considerato come una persona meticolosa e precisa e a dimostranza di questo vi è il sistema preciso di lettere che ha spedito alla mamma delle bambine.

Ora si sta cercando un pacco che potrebbe contenere il registratore che 'uomo usava per appuntare informazioni sul suo lavoro e i suoi pensieri, si crede fortemente che possa contenere degli indizi, ma fino ad ora non è stato ancora trovato. Inoltre si cerca ancora la donna con cui stava parlando in Corsica, un collegamento con lei può effettivamente essere il cappotto femminile che è stato trovato a casa di lui, questa potrebbe essere l'ultima speranza che porterebbe a credere che in realtà le bambine siano state affidate ad un' altra persona anzichè avvelenate come ha confessato il padre nella sua ultima lettera.

Articolo scritto da Valevale - Vota questo autore su Facebook:
Valevale, autore dell'articolo Pomeriggio 5: Cronaca, Il Dramma Delle Gemelline, Poche Le Novità
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione