Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Salvata Dal Suicidio Grazie A Facebook


14 ottobre 2010 ore 10:46   di isabella17  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 304 persone  -  Visualizzazioni: 621

“La faccio finita”. Così una ragazza umbra, martedì pomeriggio, aveva scritto sulla sua bacheca di Facebook. Per fortuna tra i suoi contatti c’è stato qualcuno che ha superato la distrazione e l’indifferenza dei più, che non ha dato per scontato che si trattasse di uno scherzo o di una frase scritta tanto per scrivere.

Un ragazzo che, tra l’altro nemmeno conosceva la giovane donna, letto lo stato che faceva temere gesti sconsiderati, ha dato l’allarme. La ragazza, probabilmente a causa di una relazione sentimentale finita male, aveva deciso veramente di farla finita. Si è quindi messa in macchina alla ricerca di un luogo isolato intenzionata a uccidersi con i gas di scarico. I carabinieri, allertati dall’amico Facebook, hanno immediatamente iniziato le ricerche su tutto il territorio.


Nel frattempo dalla centrale è partita un’indagine sulle banche dati delle forze dell’ordine, dalla quale si è riusciti a risalire al numero di cellulare della giovane. Rintracciata telefonicamente la ragazza è stata tranquillizzata dai militari che, nel frattempo, hanno tentato di farsi descrivere il luogo in cui si trovava per accelerarne il ritrovamento. Grazie anche alle indicazioni fornite per telefono, quindi, i carabinieri sono riusciti a trovarla. Giusto in tempo.

La giovane donna aveva già collegato un tubo di gomma allo scarico del veicolo, pronta a uccidersi. Immediatamente fermata dai carabinieri è stata affidata, sotto shock, alle cure dei sanitari. Per una volta, è proprio il caso di dirlo, grazie a Facebook.

Articolo scritto da isabella17 - Vota questo autore su Facebook:
isabella17, autore dell'articolo Salvata Dal Suicidio Grazie A Facebook
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione